ricerca
avanzata

PsychoTech. Il punto di non ritorno. La tecnologia che controlla la mente

di Antonio Teti edito da Springer Verlag, 2011

PsychoTech. Il punto di non ritorno. La tecnologia che controlla la mente: Le tecnologie informatiche, grazie all'utilizzo di Internet, soprattutto negli ultimi anni, hanno assunto il ruolo del "dispositivo integrato di comunicazione sociale" potenzialmente in grado di esercitare azioni di condizionamento sull'uomo Pertanto, anche la psicologia ha attinto dal settore IT, soprattutto per quanto concerne lo sviluppo e la sperimentazioni di tecnologie in grado di interagire con il sistema nervoso centrale umano Ciò ha dato origine a un nuovo settore scientifico, meglio noto come "Psycho-Technology" For this reason, modern society, has suffered in a manner determined by this powerful medium of communication-information, which introduced new tools able to aggregate different communities with the intention of sharing ideas and specific purposes The consequences can be many and all lets imagine that the conflict of the future will be fought with information, generating a scenario known as Psychological Warfare

Informazioni bibliografiche