ricerca
avanzata

Quello che ho capito della teoria della relatività

di Roberto Valeri edito da Phasar, 2016

Quello che ho capito della teoria della relatività: La teoria della relatività: un mostro incomprensibile, un affascinante mistero, un muro invalicabile, un oracolo da prendere per buono? Generazioni di studenti e di curiosi si sono avvicinate alla "perla" di Einstein con timida reverenza o con evidente terrore. Scopo di Valeri è rendere alla portata di tutti la chiave di volta su cui poggia la fisica contemporanea, attingendo alle proprie conoscenze e letture e filtrandole attraverso un linguaggio semplice, capace di "tradurle" anche ai non addetti ai lavori.
The theory of relativity: an incomprehensible monster, a fascinating mystery, an impassable wall, an Oracle to be taken at face value? Generations of students and curious approached the "Pearl" of Einstein with timid reverence or with obvious terror. Purpose of Valeri is making available to everyone the cornerstone underpinning contemporary physics, drawing on their knowledge and readings and filtering them through simple language, able to "translate" to non-specialists.

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Quello che ho capito della teoria della relatività
  • AutoreRoberto Valeri
  • Editore: Phasar
  • Data di Pubblicazione:  Gennaio '2016
  • Genere: FISICA
  • ArgomentoRelatività
  • Pagine: 118
  • ISBN-10: 8863583560
  • ISBN-13:  9788863583564

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Quello che ho capito della teoria della relatività"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Quello che ho capito della teoria della relatività"