ricerca
avanzata

Vacanze in villa

di Madeleine Wickham edito da Mondadori, 2011

Vacanze in villa libro di Wickham Madeleine

Dalla scrittrice meglio nota come Sophien Kinsella uno dei suoi primi romanzi in cui dimostra già quell’abilità di scrittura che la porterà a vendere milioni di copie. I protagonisti di questo romanzo sono due famiglie completamente opposte. Chloe e Philippe sono una coppia come tante, vita modesta, senza pretese, due figli e una casa in periferia. Chloe fa la sarta e Philippe lavora nella filiale locale della banca. Ma quando arriva l’estate una vacanza sembra proprio l’occasione per staccare e rilassarsi, per cercare di evitare i problemi di lavoro di Philippe che stanno compromettendo anche il loro matrimonio. Quando un loro caro amico gli offre la sua magnifica villa in Spagna sembra l’occasione perfetta. Hugh e Amanda sono invece una di quelle coppie ricche e snob, che pensano solo all’apparenza e ai soldi. Un matrimonio che l’unico frutto che ha dato sono due bellissime bambine ma che in compenso non rende felice nessuno dei due coniugi. Hugh è sempre al lavoro e Amanda è completamente presa dalle bambine che sembrano quasi due estranei. Con l’arrivo dell’estate anche loro vogliono godersi una bella vacanza e quando un loro caro amico gli offre la sua magnifica villa in Spagna sembra l’occasione perfetta…peccato che non siano i soli. Due famiglie in vacanza, una sola casa da dividere e mille imprevisti rendono questo romanzo davvero molto carino. Soprattutto quando arriva il colpo di scena e cioè che in realtà gli sconosciuti non sono poi così sconosciuti…tra ritorni di fiamma e nuovi amori, la convivenza forzata diventa in realtà una vacanza rivelatrice che riesce a far emergere i problemi più profondi di ogni famiglai e, forse, anche a risolverli.

Recensione Unilibro a cura di seregiallorossa85

Informazioni bibliografiche

Sono disponibili anche queste edizioni

Vacanze in villa libro di Wickham Madeleine
Vacanze in villa
Wickham Madeleine
edizioni Mondadori
disponibile 3/5 gg
€ 13,00
Vacanze in villa libro di Wickham Madeleine
Vacanze in villa
Wickham Madeleine
edizioni Mondadori
a casa tua in 24h
€ 6,90
 
I Commenti degli Utenti
"Vacanze in villa"
belinona, 2011-10-13
4

Questo è un romanzo che si legge velocemente in un Week-end , magari di quelli piovosi e freddi . Parla di due coppie con figli che partono per le agognate vacanze estive e si ritrovano per sbaglio nello stesso periodo nella stessa villa spagnola di un loro amico. Le famiglie dividono casa, crisi e sentimenti. Questo libro mi è piaciuto particolarmente per il gioco degli equivoci e poi l’autrice è Sophie Kinsella che non delude quasi mai.

"Vacanze in villa"
vacanze in villa
seregiallorossa85, 2011-10-01
3

Dalla scrittrice meglio nota come Sophien Kinsella uno dei suoi primi romanzi in cui dimostra già quell’abilità di scrittura che la porterà a vendere milioni di copie. I protagonisti di questo romanzo sono due famiglie completamente opposte. Chloe e Philippe sono una coppia come tante, vita modesta, senza pretese, due figli e una casa in periferia. Chloe fa la sarta e Philippe lavora nella filiale locale della banca. Ma quando arriva l’estate una vacanza sembra proprio l’occasione per staccare e rilassarsi, per cercare di evitare i problemi di lavoro di Philippe che stanno compromettendo anche il loro matrimonio. Quando un loro caro amico gli offre la sua magnifica villa in Spagna sembra l’occasione perfetta. Hugh e Amanda sono invece una di quelle coppie ricche e snob, che pensano solo all’apparenza e ai soldi. Un matrimonio che l’unico frutto che ha dato sono due bellissime bambine ma che in compenso non rende felice nessuno dei due coniugi. Hugh è sempre al lavoro e Amanda è completamente presa dalle bambine che sembrano quasi due estranei. Con l’arrivo dell’estate anche loro vogliono godersi una bella vacanza e quando un loro caro amico gli offre la sua magnifica villa in Spagna sembra l’occasione perfetta…peccato che non siano i soli. Due famiglie in vacanza, una sola casa da dividere e mille imprevisti rendono questo romanzo davvero molto carino. Soprattutto quando arriva il colpo di scena e cioè che in realtà gli sconosciuti non sono poi così sconosciuti…tra ritorni di fiamma e nuovi amori, la convivenza forzata diventa in realtà una vacanza rivelatrice che riesce a far emergere i problemi più profondi di ogni famiglai e, forse, anche a risolverli.

"Vacanze in villa"
Boo, 2011-05-01
4

Una storia godibilissima per una piacevole lettura vacanziera. Humor britannico per un intreccio piu’ o meno casuale di storie familiari.