ricerca
avanzata

La virtù del dubbio. Intervista su etica e diritto

di Gustavo Zagrebelsky edito da Laterza, 2007

La virtù del dubbio. Intervista su etica e diritto: Tutte le volte che si oscura la 'giustizia' o la si corrompe come ideologia al servizio del potere, si è in pericolo Tuttavia la giustizia assoluta, con l'iniziale maiuscola, è un'utopia irraggiungibile per il genere umano Chi crede di possedere la verità, come i giusnaturalisti di ogni specie, o chi crede in una legge eterna dello sviluppo umano, è particolarmente esposto al rischio del fanatismo e del dogmatismo Chi oggi rivendica la rappresentanza di una presunta 'legge naturale', e sulla base di tale rivendicazione pretende di controllare, dall'alto di una cattedra 'pontificale', il gioco democratico, prepara solo nuovi conflitti estremi e odiose prevaricazioni Si tratta di prendere atto del fatto che nelle società pluraliste convivono numerose concezioni della vita 'giusta', continuamente in confronto le une con le altre This is their wealth As evidenced by the problems posed by bioethics and multiculturalism, requiring the preparation of a constitutional law of diversity and a culture open, made of respect, interaction, sensitivity, the right must be mild for being an instrument of coexistence of diversities, the only alternative to the logic of clash of civilizations From the absolute justice to ' mildness ' of the right, the value of the Constitution to power as mere control, the culture of rules to that of truth sets, the responses of a jurist, characterized by virtue of the doubt

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: La virtù del dubbio. Intervista su etica e diritto
  • AutoreGustavo Zagrebelsky
  • Editore: Laterza
  • Collana: Saggi tascabili Laterza , Nr. 309
  • Edizione: 4°
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • Genere: diritto
  • ArgomentoSocietà contemporanea
  • Pagine: 166
  • Curatore: Preterossi G.
  • Peso gr: 158
  • Dimensioni mm: 180 x 110 x 15
  • ISBN-10: 8842083801
  • ISBN-13:  9788842083801