ricerca
avanzata

La spada di Attila. Total war. Rome

Un articolo per la scrittura di Magazzini Salani, 2015

439 d.C: l'Impero Romano è sull'orlo del collasso. Un'armata di vandali ha invaso con incredibile velocità le province romane di Spagna e Nordafrica, espugnando Cartagine e insidiando il dominio romano sul Mediterraneo. Ma una minaccia ancora più grande incombe da oriente: gli unni di Attila, barbari provenienti dalle gelide steppe dell'Asia, guerrieri guidati da una ferocia e da una sete di conquista senza pari, capaci di spazzare via ogni cosa sul loro cammino. Per uno sparuto manipolo di soldati romani e un misterioso monaco britannico, l'unico modo per difendersi è preservarsi dalla corruzione degli imperatori e richiamare alla memoria la gloria dell'antico esercito di Roma per ritrovarne la forza. Escogiteranno un piano sorprendentemente audace che li porterà nel cuore delle tenebre, nella roccaforte del più temuto re guerriero che il mondo abbia conosciuto. Nella più grande battaglia mai combattuta da Roma, la vittoria arriderà a chi brandirà il più potente simbolo di guerra creato dall'uomo: la sacra spada di Attila.

Dettagli del prodotto