ricerca
avanzata

Sul Mare

Un film in dvd di  D'Alatri Alessandro  distribuito da Warner Home Video, 2010

  • Prezzo di Copertina: € 16,99
  • € 7,99
  • Risparmi il 52% (€ 9,00)

Le piaghe del lavoro nero e delle morti bianche e un amore intenso ma senza futuro sono i temi di questo film in cui il mare non solo fa da sfondo, ma è esso stesso protagonista della storia. Salvatore, di Ventotene, si innamora per la prima volta, lei è Martina, una ragazza del nord che ha una vita già stabilita da altri e si concede di essere felice accanto a Salvatore, finché non riparte verso la sua solita vita. Lui si ammala di depressione quando lei non lo chiama più. Ma poi lei ricompare e il sorriso riappare sul suo volto. E’ la storia di Salvatore che s’innamora, che sta male per amore, che si adatta a fare il muratore in nero d’inverno mentre d’estate porta in giro le turiste sulla sua barca, infine considera finalmente una buona opportunità per lui il cantiere del carcere sull’isola, anche se pur sempre di lavoro nero si tratta. E’ la storia di un ragazzo che vuole trovare la sua strada, tra tante difficoltà. Lo consiglio sia per l’ambientazione sia perché è una sorta di racconto della formazione del protagonista Salvatore, sia sentimentale sia lavorativa, con tutte le difficoltà che tutto questo comporta.

Recensione Unilibro a cura di Tatiana

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 7,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Sul Mare"
Tatiana, 2011-10-19
4

Le piaghe del lavoro nero e delle morti bianche e un amore intenso ma senza futuro sono i temi di questo film in cui il mare non solo fa da sfondo, ma è esso stesso protagonista della storia. Salvatore, di Ventotene, si innamora per la prima volta, lei è Martina, una ragazza del nord che ha una vita già stabilita da altri e si concede di essere felice accanto a Salvatore, finché non riparte verso la sua solita vita. Lui si ammala di depressione quando lei non lo chiama più. Ma poi lei ricompare e il sorriso riappare sul suo volto. E’ la storia di Salvatore che s’innamora, che sta male per amore, che si adatta a fare il muratore in nero d’inverno mentre d’estate porta in giro le turiste sulla sua barca, infine considera finalmente una buona opportunità per lui il cantiere del carcere sull’isola, anche se pur sempre di lavoro nero si tratta. E’ la storia di un ragazzo che vuole trovare la sua strada, tra tante difficoltà. Lo consiglio sia per l’ambientazione sia perché è una sorta di racconto della formazione del protagonista Salvatore, sia sentimentale sia lavorativa, con tutte le difficoltà che tutto questo comporta.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »