ricerca
avanzata

Lawrence D'Arabia

Un film in dvd di  Lean David  distribuito da Columbia , 2009

Girato nel 1962 e vincitore dell’Oscar come miglior film l’anno successivo, è basato sulla storia dell’omonimo tenente britannico, che durante la prima guerra mondiale ha unito le tribù arabe per combattere a fianco dell’inghilterra contro i Turchi. Abbastanza fedele alla realtà dei fatti, il film mostra come Lawrence abbia ottenuto le sue "vittorie" grazie alla sua strana combinazione di carisma e follia. Il regista, David Lean, ha portato questa epica avventura sullo schermo ottenendo a mio parere un risultato incredibile, utilizzando moltissime location, dal Marocco, alla Giordania, alla Spagna fino agli Stati Uniti. Il deserto si anima per lo spettatore, di una bellezza che sa essere feroce e mortale. Era un impegno ambizioso, ma si è trasformato in un enorme successo. La recitazione è eccezionale, forse eccessivo il trucco di Peter O’Toole che per risultare abbronzato a volte pareva avere il volto d’argilla. Inoltre gli assalti ai treni sembravano molto "americani"...La versione estesa è molto lunga (credo sia stato "restaurato" e rimontato nel 1989, con una trentina di minuti aggiunti) e manca ovviamente il doppiaggio delle scene inserite, comunque sottotitolate. Mi risulta che all’epoca gli attori abbiano ridoppiato le parti mancanti (nella versione originale). Qualche curiosità: nella scena della tortura Lawrence sembra provare quasi piacere all’idea, particolare che si ritrova in alcune biografie...inoltre mi è parso di cogliere alcuni sguardi per così dire "profondi" tra il protagonista e il principe Feisal che forse non erano del tutto casuali nella sceneggiatura, ma è una mia opinione... Dal punto di vista tecnico sul DVD nulla da eccepire. Ovviamente lo consiglio vivamente.

Recensione Unilibro a cura di Kentpark

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Lawrence D'Arabia"
orianakarensara, 2011-11-26
3

Film epico, indimenticabile, con grandi attori soprattutto la straordinaria e intensa interpretazione di Peter O’Toole. La trama è coinvolgente e avvincente, arricchita dalle immagini del deserto, immenso e magico. non si dimentica facilmente l’immagine di lawrence sul treno, vestito di bianco, con i capelli biondi e occhi azzurri. da avere nella propria collezione

"Lawrence D'Arabia"
Il fascino del deserto...
Kentpark, 2011-09-15
4

Girato nel 1962 e vincitore dell’Oscar come miglior film l’anno successivo, è basato sulla storia dell’omonimo tenente britannico, che durante la prima guerra mondiale ha unito le tribù arabe per combattere a fianco dell’inghilterra contro i Turchi. Abbastanza fedele alla realtà dei fatti, il film mostra come Lawrence abbia ottenuto le sue "vittorie" grazie alla sua strana combinazione di carisma e follia. Il regista, David Lean, ha portato questa epica avventura sullo schermo ottenendo a mio parere un risultato incredibile, utilizzando moltissime location, dal Marocco, alla Giordania, alla Spagna fino agli Stati Uniti. Il deserto si anima per lo spettatore, di una bellezza che sa essere feroce e mortale. Era un impegno ambizioso, ma si è trasformato in un enorme successo. La recitazione è eccezionale, forse eccessivo il trucco di Peter O’Toole che per risultare abbronzato a volte pareva avere il volto d’argilla. Inoltre gli assalti ai treni sembravano molto "americani"...La versione estesa è molto lunga (credo sia stato "restaurato" e rimontato nel 1989, con una trentina di minuti aggiunti) e manca ovviamente il doppiaggio delle scene inserite, comunque sottotitolate. Mi risulta che all’epoca gli attori abbiano ridoppiato le parti mancanti (nella versione originale). Qualche curiosità: nella scena della tortura Lawrence sembra provare quasi piacere all’idea, particolare che si ritrova in alcune biografie...inoltre mi è parso di cogliere alcuni sguardi per così dire "profondi" tra il protagonista e il principe Feisal che forse non erano del tutto casuali nella sceneggiatura, ma è una mia opinione... Dal punto di vista tecnico sul DVD nulla da eccepire. Ovviamente lo consiglio vivamente.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »