ricerca
avanzata

La Strada Di Levi

Un film in dvd di  Ferrario Davide  distribuito da 01 Distribution, 2007

  • Prezzo di Copertina: € 23,90
  • € 4,99
  • Risparmi il 79% (€ 18,91)

Il 27 gennaio del 1945, Primo Levi, autore dell'universalmente noto 'Se questo è un uomo', venne liberato dal campo di concentramento di Auschwitz. Gli furono necessari dieci mesi, dozzine di giri tortuosi, molti ritardi e migliaia di chilometri per tornare a casa, a Torino. Nel corso del suo lungo viaggio Levi attraversò la Polonia, l'Ucraina, la Bielorussia, la Moldavia, la Romania, l'Ungheria, la Slovacchia, l'Austria, la Germania per giungere finalmente in Italia. Lo scrittore raccontò queste avventure, gli incontri e le sue riflessioni in un altro libro famosissimo, 'La tregua'. Sessant'anni piú tardi il regista Davide Ferrario e lo scrittore Marco Belpoliti seguono lo stesso itinerario attraverso l'Europa post-comunista di oggi. + un viaggio sorprendente attraverso la storia e la geo-politica.

Dettagli del prodotto

  • Titolo: La Strada Di Levi
  • Regia:  Ferrario Davide
  • Distributore: 01 Distribution
  • Data di Pubblicazione: 06 Giugno '07
  • Genere: Documentari
  • Durata: 90'
  • Formato video: Widescreen
  • Formato audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Codice area: 2 (Europa/Giappone)
  • Colore: 
  • Lingue: Italiano
  • Sottotitoli: Italiano per non udenti
  • EAN-13: 8032807017877

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 4,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"La Strada Di Levi "
L’’uomo tiranno e l’’animo dilaniato
ludroslor, 2010-06-17
4

E’ il tentativo di ritrovarsi uomo tra gli uomini, ma il tuo mondo non ti appartiene più. Il virus peggiore per eliminare se stessi, la xenofobia.... le differenze. Solo gli stolti replicano alle guerre, solo gli stolti comanderanno su cosa? Con quali ideali? Con quali nuove religioni? Solo e sempre i denari gestiranno la bramosia di potere e di morte. Il dominio dell’uguale sui suoi medesimi. Uomo misero e meschino impotente su se stesso, alla ricerca del creato, così lontano dall’amore. Siamo ciò che meritiamo.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »