ricerca
avanzata

Bene Mio E Core Mio (Collector's Edition)

Un film in dvd di  Eduardo De Filippo  distribuito da Rai Cinema, 2006

  • Prezzo di Copertina: € 17,99
  • € 4,99
  • Risparmi il 72% (€ 13,00)

Era nelle corde di Eduardo fustigare i costumi sconvenienti, con l’arma della commedia! Qui si vuole porre l’attenzione sui rapporti familiari segnati da affetti di comodo, ipocrisie da sepolcri imbiancati, interessi materiali dissimulati che prendono il posto di amori disinteressati e ostentati. E’ la classica storia di "fratelli coltelli" , così frequente anche nelle migliori famiglie (andava tutto bene finché non si arrivò alla spartizione dei beni di famiglia...)Un cast di tutto rispetto nell’edizione girata per la tv nel 1964 ,che non vede più la mitica Dolores Palumbo a fianco di Eduardo, nei panni della "devota" sorella, ma la presenza di un’ interprete dolce ed elegante come Anna Miserocchi (una colonna portante fra gli attori che allora impreziosivano gli sceneggiati tv e che gigantegggiavano, se confrontati con quelli odierni, perché provenivano tutti dal teatro!) Da apprezzare anche un giovane Glauco Onorato (ricordate La freccia nera?) e poi un gradevole Carlo Giuffrè, che in un suo commento alla parte che interpretò con Eduardo, ci spiega come l’espressione partenopea "bene mio e core mio" nel gergo napoletano si usa non nel senso letterale del termine, che sembra positivo, ma piuttosto in senso ironico e avversativo!

Recensione Unilibro a cura di ROSELLA

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 4,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Bene Mio E Core Mio (Collector's Edition)"
BENE MIO E CORE MIO
ROSELLA, 2010-12-29
4

Era nelle corde di Eduardo fustigare i costumi sconvenienti, con l’arma della commedia! Qui si vuole porre l’attenzione sui rapporti familiari segnati da affetti di comodo, ipocrisie da sepolcri imbiancati, interessi materiali dissimulati che prendono il posto di amori disinteressati e ostentati. E’ la classica storia di "fratelli coltelli" , così frequente anche nelle migliori famiglie (andava tutto bene finché non si arrivò alla spartizione dei beni di famiglia...)Un cast di tutto rispetto nell’edizione girata per la tv nel 1964 ,che non vede più la mitica Dolores Palumbo a fianco di Eduardo, nei panni della "devota" sorella, ma la presenza di un’ interprete dolce ed elegante come Anna Miserocchi (una colonna portante fra gli attori che allora impreziosivano gli sceneggiati tv e che gigantegggiavano, se confrontati con quelli odierni, perché provenivano tutti dal teatro!) Da apprezzare anche un giovane Glauco Onorato (ricordate La freccia nera?) e poi un gradevole Carlo Giuffrè, che in un suo commento alla parte che interpretò con Eduardo, ci spiega come l’espressione partenopea "bene mio e core mio" nel gergo napoletano si usa non nel senso letterale del termine, che sembra positivo, ma piuttosto in senso ironico e avversativo!

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »