ricerca
avanzata

Romanzo nel West

Un film in dvd di  Edwin L. Marin  distribuito da Record Service, 2009

Arrivato in una valle isolata, un giovane avventuriero finisce coinvolto nella guerra personale di due donne che si contendono un pezzo di terra. Innamoratosi della più debole ed onesta, la spalleggia nella lotta.

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Romanzo nel West"
Una storia del West
Taj Pan, 2010-12-29
3

Un buon film, si narra la storia di un Cowboy (Wayne) chiamato dal proprietario di un ranch per assumerlo, durante il viaggio con la corriera fa conoscenza con la bella Clara (A.Long), con la sua dispotica madre e con un simpaticissimo vecchietto, il guidatore della diligenza (Gabby Hayes) che diventerà il solo amico su cui contare. Quando raggiungono la cittadina viene a sapere che l’uomo che l’ha assunto e’ stato ucciso con un colpo alla schiena. Comincia così una ricerca per scoprire la verità e, varie sono le sorprese che lo attendono, in primis la comparsa della bella Arly (Ella Raaines) che oltre essere bellissima tutto è fuorché una donna. Nel film molte sono le storie e i colpi di scena che si intrecciano, partite a poker truccate, duelli, Wayne ci mette molto del suo stile e con classe riesce a districarsi dalle situazioni senza sparare un colpo di pistola, anche in questo film lo troviamo in un tempo di sparatorie senza limite, ove riesce a non usare la violenza estrema. Parliamo dell’immagine femminile in questo film, troviamo Clara, bella, dolce di buona famiglia, di belle maniere contrapposta a una Arly dura, acida, troppo sicura di se, forse per coprire un ruolo femminile di cui ha paura e che a tutti i costi vuole nascondere. Anche se vado controcorrente, trovo la parte di Arly(Ella Raaines), mal esposta e recitata ancora peggio, penso che in un film uno possa recitare la parte del buono o del cattivo ma in ogni caso, con passione.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »