ricerca
avanzata

Il rifugio

Un film in dvd di  Ozon Francois  distribuito da Flamingo Video, 2010

Un film francese che analizza in maniera delicata e costruttiva l’immane tragedia della droga ai giorni nostri.La storia è quella di due ragazzi,che condividono amore,sesso ed eroina fin quando al risveglio la giovane Mousse scopre che il suo compagno è morto per un overdose fulminante e che lei si è salvata per una fortunata coincidenza del destino.Dopo l’iniziale momento di sconforto e confusione,la giovane Mousse è costretta ad affrontare da sola la notizia di essere rimasta incinta e senza mezzi per mantenere la creatura che porta in grembo.I familiari del padre del bambino,cercano in tutti i modi di impedire che la ragazza porti avanti la gravidanza,ma con coraggio e determinazione,Mousse decide di non abortire e per ritrovare la quiete decide di rifugiarsi in una casa al mare,lontano dal caos e dai giudizi non richiesti delle persone che la circondano.Non passa molto che la raggiunge Paul,il fratello del compagno morto.Fra i due si instaura subito un rapporto molto ambiguo,che oscilla fra attrazione e incomprensioni e che si evolve in maniera inaspettata.Un film abbastanza gradevole da guardare,con un finale decisamente spiazzante e significativo.

Recensione Unilibro a cura di ritag23

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Il rifugio"
carino
ritag23, 2012-05-10
4

Un film francese che analizza in maniera delicata e costruttiva l’immane tragedia della droga ai giorni nostri.La storia è quella di due ragazzi,che condividono amore,sesso ed eroina fin quando al risveglio la giovane Mousse scopre che il suo compagno è morto per un overdose fulminante e che lei si è salvata per una fortunata coincidenza del destino.Dopo l’iniziale momento di sconforto e confusione,la giovane Mousse è costretta ad affrontare da sola la notizia di essere rimasta incinta e senza mezzi per mantenere la creatura che porta in grembo.I familiari del padre del bambino,cercano in tutti i modi di impedire che la ragazza porti avanti la gravidanza,ma con coraggio e determinazione,Mousse decide di non abortire e per ritrovare la quiete decide di rifugiarsi in una casa al mare,lontano dal caos e dai giudizi non richiesti delle persone che la circondano.Non passa molto che la raggiunge Paul,il fratello del compagno morto.Fra i due si instaura subito un rapporto molto ambiguo,che oscilla fra attrazione e incomprensioni e che si evolve in maniera inaspettata.Un film abbastanza gradevole da guardare,con un finale decisamente spiazzante e significativo.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »