ricerca
avanzata

Baciami Ancora

Un film in dvd di  Muccino Gabriele  distribuito da Medusa Video, 2012

All’inizio avevo molti dubbi riguardo alla realizzazione di questo film,che giunge dopo ben dieci anni dal grandissimo successo ottenuto con "l’ultimo bacio".Devo ammettere che contrariamente alle mie aspettative Gabriele Muccino mi ha conquistato pienamente,ho trovato molto in forma l’intero cast a cominciare dalla bravissima Vittoria Puccini che ha sostituito degnamente Giovanna Mezzogiorno e ha conferito alla storia maggiore intensità e credibilità.Nel film inoltre ci sono molti degli interpreti già visti anni fa,e tutti hanno i loro problemi soprattutto a livello di maturità emotiva che pare essersi arrestata in un cammino incerto e tortuoso.Un pò alla volta però tutti quanti, impareranno a conciliare speranze e vita reale,e questo li renderà più consapevoli del loro essere adulti e li spingerà verso un cammino di felicità e accettazione.Un film veramente consigliabile,perchè ha saputo raccontare con vivacità e molta eleganza il percorso di questi quarantenni traditi dai loro stessi sogni,ma che nonostante le disillusioni non si arrendono e combattono intensamente per ottenere quel pizzico di felicità che ritengono di meritare.

Recensione Unilibro a cura di ritag23

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Baciami Ancora"
Bellissimo film italiano
ritag23, 2012-04-26
4

All’inizio avevo molti dubbi riguardo alla realizzazione di questo film,che giunge dopo ben dieci anni dal grandissimo successo ottenuto con "l’ultimo bacio".Devo ammettere che contrariamente alle mie aspettative Gabriele Muccino mi ha conquistato pienamente,ho trovato molto in forma l’intero cast a cominciare dalla bravissima Vittoria Puccini che ha sostituito degnamente Giovanna Mezzogiorno e ha conferito alla storia maggiore intensità e credibilità.Nel film inoltre ci sono molti degli interpreti già visti anni fa,e tutti hanno i loro problemi soprattutto a livello di maturità emotiva che pare essersi arrestata in un cammino incerto e tortuoso.Un pò alla volta però tutti quanti, impareranno a conciliare speranze e vita reale,e questo li renderà più consapevoli del loro essere adulti e li spingerà verso un cammino di felicità e accettazione.Un film veramente consigliabile,perchè ha saputo raccontare con vivacità e molta eleganza il percorso di questi quarantenni traditi dai loro stessi sogni,ma che nonostante le disillusioni non si arrendono e combattono intensamente per ottenere quel pizzico di felicità che ritengono di meritare.