ricerca
avanzata

Fast And Furious 5

Un film in dvd di  Lin Justin  distribuito da Universal Pictures, 2011

Finora la saga di Fast & Furious aveva proposto adrenalina a mille. Qua il discorso si allarga a un film in cui, finalmente, rientra anche qualche tratto emotivo slegato dalla folle velocità e l’azzardo delle evoluzioni. Sganciandosi anche dal facile sentimentalismo (la moglie morta, la sorella persa, l’amico traditore, il passato drammatico) la trama di Fast 5 si svolge attorno al senso di amicizia e contemporaneamente alla tensione esistente tra i personaggi. Questa leggerissima nota di approfondimento dona al film uno spessore che i precedenti non avevano, facendone, speriamo, il capostipite di una nuova saga ancora più coinvolgente. Le ambientazioni non sono totalmente nuove, il background è spesso didascalico ma perfettamente aderente allo scopo del racconto. Tutto funziona bene, e anche le scene più improbabili, come quella della fuga finale, fa nascere sul volto dello spettatore un sorriso di soddisfazione piuttosto che una smorfia di incredulità. La magia del cinema rivive ormai raramente nelle pellicole contemporanee. Qui, forse, se ne vede il miraggio. E poi, naturalmente, c’è il colpo di scena finale...

Recensione Unilibro a cura di gcata

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Fast And Furious 5"
Azione, divertimento e coinvolgimento
gcata, 2011-09-16
4

Finora la saga di Fast & Furious aveva proposto adrenalina a mille. Qua il discorso si allarga a un film in cui, finalmente, rientra anche qualche tratto emotivo slegato dalla folle velocità e l’azzardo delle evoluzioni. Sganciandosi anche dal facile sentimentalismo (la moglie morta, la sorella persa, l’amico traditore, il passato drammatico) la trama di Fast 5 si svolge attorno al senso di amicizia e contemporaneamente alla tensione esistente tra i personaggi. Questa leggerissima nota di approfondimento dona al film uno spessore che i precedenti non avevano, facendone, speriamo, il capostipite di una nuova saga ancora più coinvolgente. Le ambientazioni non sono totalmente nuove, il background è spesso didascalico ma perfettamente aderente allo scopo del racconto. Tutto funziona bene, e anche le scene più improbabili, come quella della fuga finale, fa nascere sul volto dello spettatore un sorriso di soddisfazione piuttosto che una smorfia di incredulità. La magia del cinema rivive ormai raramente nelle pellicole contemporanee. Qui, forse, se ne vede il miraggio. E poi, naturalmente, c’è il colpo di scena finale...

"Fast And Furious 5"
Donne e motori, gioie e dolori.
pierofranco angeloni, 2011-09-15
3

" Fast and Furios " ovvero la più longeva saga di film automobilistici passata sul grande schermo. Anche in questo quinto episodio, il corridore e contrabbandiere d’auto, Dominic Toretto ( Vin Diesel ) è stato catturato dalla polizia e condannato a scontare una pena a venticinque anni di carcere. A farlo evadere penseranno la sorella Mia ( Jordana Brewster ) ed il rivale di sempre Brian O’Conner ( Paul Walker ). Rifugiatosi a Rio, il ritrovato terzetto ha bisogno di soldi facili ed accetta un lavoretto procurato loro dall’amico Vince ( Matt Schulze ) , nel fare ciò bisogna, però, scontrarsi con il boss locale Hernan Reyes ( Joaquim de Almeida ). I nostri " eroi " vengono simultaneamente braccati dagli uomini del boss di Rio e da un agente federale Luke Hobbs ( Dwayne Johnson ). I nostri mitici ne escono fuori formando un dream-team di vecchie conoscenze per portare a termine il colpo più importante della loro vita. Ci sono film d’azione dove la sequela di scene adrenaliniche viene collegata ad una trama più o meno verosimile, talvolta pretestuosa. Certamente la presenza di Vin Diesel è una certezza ed una garanzia per la produzione ed i rilievi dati dal botteghino parlano da soli. Il regista Justin Lin dona al pubblico un’overflow di adrenalina e situazioni ad alta velocità in grado di accontentare qualsiasi palato. Altissima è la quantità di esplosioni, di macchine lanciate a folle velocità, particolarmente esaltante la scena dell’inseguimento con il treno che si avvicina ad uno strapiombo. Le regole sono particolari, non comuni, fatte per uso dei nostri " eroi ". Non va assolutamente perso il " cliffhanger " dopo i titoli di coda, decisamente inaspettato e gustosissimo. Ottimo prodotto per chi desidera un intrattenimento leggero a base di azione, adrenalina, uomini duri ma di cuore. Una storia che tiene incollato lo spettatore alla poltrona per almeno due ore senza mai stancare. Con ottimi interpreti ed ambientazioni affascinanti. Da non perdere assolutamente.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »