ricerca
avanzata

Arte Del Sogno (L')

Un film in dvd di  Gondry Michel  distribuito da Dolmen Home Video, 2007

  • Prezzo di Copertina: € 16,99
  • € 12,99
  • Risparmi il 23% (€ 4,00)

Che ne dite di un bel film per sognare,per sognatori incalliti?Eccolo qui,un film del regista Michel Gondry,il cast:Gael García Bernal, Charlotte Gainsbourg, Alain Chabat, Miou-Miou .La storia:Protagonista e’ Stephane un giovane artista che non riesce a distinguere i sogni dalla realta’ e che torna a vivere a parigi dopo la scomparsa di suo padre in messico.Qui inizia a lavorare come illustratore di calendari,ma non si sentira’ appagato e non trovera’ il suo lavoro stimolante,per di piu’ condivide l’ufficio con tre personaggi molto particolari.Stephane inizia a frequentare la sua vicina di casa Stephanie con la quale inizia una particolare storia d’amore,faticosa,surreale,e la ragazza si ritrovera’ a compiere azioni in sogno che poi condizionano pure la realta’.La cosa bella del film e’ che il regista colora i sogni fatti di acqua,televisori di cartone e ci dice anche come farli.Colori,spazi colorati,impossibili da vedere nella realta’ e che davvero si possono vedere solo nei sogni.Il sogno spiega come funziona il nostro cervello che e’ sempre in eterna lotta con i sentimenti,con il cuore. Insomma un film davvero particolare,per sognare ad occhi aperti.

Recensione Unilibro a cura di mattygeorge

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 12,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Arte Del Sogno (L')"
per sognare
mattygeorge, 2012-03-31
4

Che ne dite di un bel film per sognare,per sognatori incalliti?Eccolo qui,un film del regista Michel Gondry,il cast:Gael García Bernal, Charlotte Gainsbourg, Alain Chabat, Miou-Miou .La storia:Protagonista e’ Stephane un giovane artista che non riesce a distinguere i sogni dalla realta’ e che torna a vivere a parigi dopo la scomparsa di suo padre in messico.Qui inizia a lavorare come illustratore di calendari,ma non si sentira’ appagato e non trovera’ il suo lavoro stimolante,per di piu’ condivide l’ufficio con tre personaggi molto particolari.Stephane inizia a frequentare la sua vicina di casa Stephanie con la quale inizia una particolare storia d’amore,faticosa,surreale,e la ragazza si ritrovera’ a compiere azioni in sogno che poi condizionano pure la realta’.La cosa bella del film e’ che il regista colora i sogni fatti di acqua,televisori di cartone e ci dice anche come farli.Colori,spazi colorati,impossibili da vedere nella realta’ e che davvero si possono vedere solo nei sogni.Il sogno spiega come funziona il nostro cervello che e’ sempre in eterna lotta con i sentimenti,con il cuore. Insomma un film davvero particolare,per sognare ad occhi aperti.

"Arte Del Sogno (L')"
-Stefano-, 2011-11-05
4

Giunto al suo terzo lungometraggio, Michel Gondry realizza una commedia surreale e delicata con protagonista Gael Garcia Bernal nei panni di un timido ed impacciato ragazzo che cerca di conquistare la sua vicina di casa, interpretata dalla sempre brava Charlotte Gainsbourg. Ambientato prevalentemente negli appartamenti contigui dei due personaggi, questo film conferma il talento visionario del regista francese, che questa volta propone effetti speciali che sembrano usciti da una fabbrica di giochi per bambini: i lati infantili dei due personaggi escono fuori quando mettono in campo la loro creatività e la loro fantasia, in momenti di condivisione che li tengono uniti durante tutta la durata della pellicola. Mani che si ingrandiscono a dismisura, automobili che sembrano di plastilina, scenografie di cartone, dialoghi improbabili, assurdi marchingegni (come la macchina del tempo): tutto all’insegna dell’inautenticità e dell’artificio visivo. Gli effetti speciali non sono usati per rendere un mondo verosimile, bensì volutamente finto e fatto di plastica. Il tutto, però, è a servizio di una storia che vuole essere autentica e genuina, a partire dall’ingenuità che traspare nei due protagonisti.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »