ricerca
avanzata

(Blu Ray Disk) Shrooms. Trip senza ritorno

Un film in blu ray disk di  Breathnach Paddy  distribuito da Moviemax, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 16,99
  • € 5,99
  • Risparmi il 64% (€ 11,00)

Otto teenagers organizzano una spedizione nei boschi dell'Irlanda del Nord alla ricerca dei migliori funghi allucinogeni del mondo. Una volta arrivati, il posto sembra tranquillo anche se molto isolato e, per la gioia di tutti, ci sono funghi dappertutto. Una volta ingeriti però cominciano ad accadere strani eventi. Si tratta di visioni oppure il sangue che inizia a scorrere non potrebbe essere più reale?

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 5,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"(Blu Ray Disk) Shrooms. Trip senza ritorno"
Un horror contro la droga
EugenioDM, 2012-04-07
2

TRAMA: Un gruppetto di ragazzi decide di partire per l’Irlanda in cerca di un particolare luogo incontaminato pieno dei migliori funghi allucinogeni. I funghi della zona sono molto più forti di quelli che si spacciano normalmente e c’è il rischio di avere un trip mentale senza ritorno. Unico del gruppo a conoscerne i veri effetti è Jake che indica ai ragazzi il fungo proibito, il fungo della morte. Dopo la prima “botta” la situazione cambia. Non è più la bella gita “fattona”, ma tutto si tramutato in un incubo. Gli otto teenager non capiscono se tutta quella violenza è frutto di un brutto trip causati dai funghi, o se c’è qualche misteriosa forza oscura che sta uccidendo tutti. PARERE PERSONALE: Le premesse per creare un horror diverso c’erano, ma qualcosa si è perso per strada. Sembra che l’autore e il regista abbiano voluto girare la pellicola per fare una pubblicità educativa contro la droga. Di fatti si demonizza cosi tanto il “trip” da farlo diventare un Killer sanguinolento. Da qui la trama barcollante, molto più di quanto una persona potrebbe pensare. Buone le scenografie e le ambientazioni. Queste, insieme ad una regia attenta, creano la giusta suspense adatta a un film horror. Questo, però, non è sufficiente per creare un film e quindi tutto scarseggia di situazioni e diventa tutto paradossale, tanto da non capire il finale. Tutto sommato ci sono lavori peggiori ma la pellicola non arriva alla sufficienza. Voto: 5

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »