ricerca
avanzata

La solitudine dei numeri primi

Un film in dvd di  Costanzo Saverio  distribuito da Medusa Video, 2011

Alice è una bambina obbligata dal padre a frequentare la scuola di sci. È una mattina di nebbia fitta, lei non ha voglia, cerca di scendere, ma finisce fuori pista spezzandosi una gamba. Resta sola, incapace di muoversi, al fondo di un canale innevato. Mattia è un bambino molto intelligente, ma ha una gemella, Michela, ritardata. La presenza di Michela umilia Mattia di fronte ai suoi coetanei e per questo, la prima volta che un compagno di classe li invita entrambi alla sua festa, Mattia abbandona Michela nel parco, con la promessa che tornerà presto da lei. Questi due episodi, con le loro conseguenze irreversibili, saranno il marchio impresso a fuoco nelle vite di Alice e Mattia, adolescenti, giovani e infine adulti. Le loro esistenze si incroceranno, e si scopriranno strettamente uniti, eppure invincibilmente divisi. Come quei numeri speciali, che i matematici chiamano "primi gemelli": due numeri primi vicini ma mai abbastanza per toccarsi davvero.

Dettagli del prodotto

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"La solitudine dei numeri primi"
commento
alice, 2011-11-19
5

non è facile essere numeri primi in un mondo dove tutto è omologato a standard di bellezza e di rumori. I drammi dell’infanzia spesso determinano il nostro futuro e quanto poi accade successivamente. Tutto è in quel mondo di quello che Freud definiva l’ID, l’inconscio di cui spesso ci dimentichiamo ma è il nostro compagno di viaggio e che segna le nostre vite. Molto profondo il significato. Un invito a riflettere sulle fraglitità umane.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »