ricerca
avanzata

(Blu Ray Disk) Full Metal Jacket (Deluxe Edition)

Un film in blu ray disk di  Kubrick Stanley  distribuito da Warner Home Video, 2007

  • Prezzo di Copertina: € 28,40
  • € 12,99
  • Risparmi il 54% (€ 15,41)

Sinceramente,ammetto,di non essere uno che ama molto il genere film di guerra,ma qui siamo di fronte al film piu’ famoso del genere appena citato,un film davvero spettacolare e con alla regia uno strepitoso Stanley Kubrick e con un cast davvero di bravi attori:Matthew Modine, Adam Baldwin, Vincent D’Onofrio, Kevyn Howard, John Terry,un film del 1987 entrato nella storia del cinema mondiale.Kubrick in questo film ci presenta il suo personale punto di vista nella guerra in Vietnam e ci fa entrate nel mondo militare americano mettendo in risalto i lati piu’ oscuri della vita militare,quello del nonnismo e le pressioni psicologiche sulle nuove reclute.Il film e’ come se di dividesse in due parti,nella prima c’e’ tutta una sequenza sull’addestramento dei marines e di tutte le pressioni psicologiche che alcuni di essi e in particolari i piu’ deboli ricevono dal sergente Hartman e dai militari gia’ collaudati.E devo dire che ci sono delle situazioni abbastanza forti,ma che sicuramente raccontano di fatti reali.La seconda parte vede i marines sul campo di battaglia.Un film che consiglio ad un pubblico adulto per le sue scene’forti’,ma che ti fanno riflettere.Grandioso.

Recensione Unilibro a cura di mattygeorge

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 12,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"(Blu Ray Disk) Full Metal Jacket (Deluxe Edition)"
grandioso
mattygeorge, 2012-03-31
4

Sinceramente,ammetto,di non essere uno che ama molto il genere film di guerra,ma qui siamo di fronte al film piu’ famoso del genere appena citato,un film davvero spettacolare e con alla regia uno strepitoso Stanley Kubrick e con un cast davvero di bravi attori:Matthew Modine, Adam Baldwin, Vincent D’Onofrio, Kevyn Howard, John Terry,un film del 1987 entrato nella storia del cinema mondiale.Kubrick in questo film ci presenta il suo personale punto di vista nella guerra in Vietnam e ci fa entrate nel mondo militare americano mettendo in risalto i lati piu’ oscuri della vita militare,quello del nonnismo e le pressioni psicologiche sulle nuove reclute.Il film e’ come se di dividesse in due parti,nella prima c’e’ tutta una sequenza sull’addestramento dei marines e di tutte le pressioni psicologiche che alcuni di essi e in particolari i piu’ deboli ricevono dal sergente Hartman e dai militari gia’ collaudati.E devo dire che ci sono delle situazioni abbastanza forti,ma che sicuramente raccontano di fatti reali.La seconda parte vede i marines sul campo di battaglia.Un film che consiglio ad un pubblico adulto per le sue scene’forti’,ma che ti fanno riflettere.Grandioso.

"(Blu Ray Disk) Full Metal Jacket (Deluxe Edition)"
simaun, 2011-11-22
3

Full Metal Jacket" non è solo un film di denuncia alla guerra del Vietnam. Ma mette in luce quella particolarità che solo l’uomo tra tutti gli animali si porta appresso da sempre. La malvagità della nostra natura. Il film è diviso in due parti: l’addestramento dei marine nella prima, e l’azione di guerra nel Vietnam nella seconda. Kubrick riesce a creare un capolavoro semplicemente usando i dialoghi straordinari per forza e efficacia, la semplicità e la freddezza delle immagini, l’ambiente e la luce. Ciò a cui lo spettatore assiste è una cronaca piatta e neutra, che in questo modo sprigiona tutta la sua forza. Storico l’epilogo. Nessun regista avrebbe fatto di meglio di Kubrick nel rappresentare il lato di umanità più pericoloso e perverso. Così come fa recitare in modo sublime Jack Nicholson in "Shining", in preda alla follia, e sopraffatto dal suo male; così assistiamo qui alla visione di questa natura in un contesto che amplifica il tutto: la guerra del Vietnam, senza uscita e senza vittoria.

"(Blu Ray Disk) Full Metal Jacket (Deluxe Edition)"
Vipera, 2011-11-07
4

"Full Metal Jacket", tratto dal romanzo di Gustav Hasford "The Short-Timers," è una delle massime opere del compianto regista Stanley Kubrick. Il film si apre con l’addestramento delle reclute, portato avanti dal terribile e brutale sergente Hartmann (interpretato da un ex marine) che riempie di insulti i suoi sottoposti, accanendosi particolarmente con uno di loro. Quest’ultimo, da lui chiamato Palla di lardo è un grasso e lento ragazzo dal sorriso stupido, sorriso che alla fine diventerà quello di uno psicopatico, che esploderà in uno scontro mortale tra il mostro e l’uomo che lo ha reso tale. La seconda parte, vista con gli occhi del soldato Joker, parla dei soldati mandati in teatro operativo, in un Vietnam devastato, popolato da bambini soldato, guerriglieri e soldati americani abbrutiti da un conflitto spietato in un momento particolarmente caldo: l’offensiva del Tet. Si tratta di un film con ottime e convincenti interpretazioni (in particolare quelle del sergente e Palla di lardo), scenari ben ricostruiti e numerose scene divertenti, sebbene si tratti, è proprio il caso di dirlo, di umorismo da caserma. Disgraziatamente però la prima parte (quella dell’addestramento) è qualitativamente molto superiore alla seconda, dove la trama risulta meno lineare e più caotica. In definitiva comunque una pietra miliare nella cinematografia sulla guerra del Vietnam.

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »