ricerca
avanzata

Toto' - Letto A Tre Piazze

Un film in dvd di  Steno (Stefano Vanzina)  distribuito da Mustang Entertainment, 2013

  • Prezzo di Copertina: € 13,49
  • € 12,99
  • Risparmi il 3% (€ 0,50)

Peppino ed Amelia festeggiano il decimo anniversario delle loro nozze, quando hanno una visita del tutto inaspettata. Si tratta di Antonio, il primo marito di Amelia, che, spedito a combattere sul fronte russo durante la seconda guerra mondiale, era stato dato per disperso. Peppino e Antonio cominciano a litigare furiosamente, sia per la proprietà della casa abitata da Peppino e Amelia, sia sulla validità del secondo e del primo matrimonio. La ricomparsa di Antonio fa apparire illegittimo, e quindi non valido, il secondo matrimonio di Amelia, risulta però che anche la validità del primo matrimonio è discutibile. Data la situazione, i due non riescono a mettersi d'accordo, e decidono alla fine di recarsi insieme in montagna, nella speranza di trovarvi un ambiente più sereno. Ma è un'illusione: i litigi continuano, tanto che vengono tutti e tre cacciati dall'albergo. Amelia, disperata, si rifugia in una clinica per curare i suoi nervi, ormai scossi. I due uomini continuano a farsi la guerra e le loro stravaganze finiscono col portarli in questura. Amelia, che non ne può più, accetta l'invito del suo avvocato e parte con lui per una lunga crociera. Appena liberi, i due rivali prendono un aereo per raggiungerla, ma una bufera fa precipitare l'apparecchio e dei due uomini non si ha più notizia. Amelia sposa l'avvocato, ma, un giorno, mentre festeggia il quinto anniversario del suo terzo matrimonio, vede ricomparire i suoi due primi mariti. Essi non erano morti nel disastro dell'aereo, ma si erano salvati approdando in un'isola deserta, dove hanno vissuto sinora, lontani dal consorzio civile.

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 12,99 €

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »