ricerca
avanzata

(Blu Ray Disk) Dead Man Walking

Un film in blu ray disk di  Robbins Tim  distribuito da MGM Home Entertainment, 2011

  • Prezzo di Copertina: € 23,90
  • € 9,99
  • Risparmi il 58% (€ 13,91)

L’attore Tim Robbins, alla sua seconda regia, si ispira all’autobiografia della protagonista e gira un film di impegno civile su un tema che non cesserà mai di essere scomodo: la giustizia fasulla della pena di morte come punizione per i reati più gravi. Una suora cattolica (susan sarandon) accetta di visitare un condannato a morte (sean penn) per stupro e omicidio, e finisce per divenirne l’assistente spirituale, e l’operatrice del suo pentimento e riscatto etico-religioso. Il film non si preoccupa della presunta colpevolezza o innocenza del condannato, ma piuttosto si concentra sui giorni che precedono la morte programmata, e le emozioni che pervadono lo spirito e la mente di chi conosce la data della propria morte. Il tutto attraverso gli occhi di una persona terza, dall’animo gentile e profondo, che vuole indagare a fondo sulla vicenda e assistere il condannato nei suoi ultimi giorni. Il regista riesce a infondere tristezza e passionalità a personaggi piuttosto semplici, riuscendo a farci provare persino pena per un presunto omicida.

Recensione Unilibro a cura di simaun

Dettagli del prodotto

Promozione Scopri gli altri articoli della promozione DVD a 9,99 €

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"(Blu Ray Disk) Dead Man Walking"
simaun, 2011-12-04
3

L’attore Tim Robbins, alla sua seconda regia, si ispira all’autobiografia della protagonista e gira un film di impegno civile su un tema che non cesserà mai di essere scomodo: la giustizia fasulla della pena di morte come punizione per i reati più gravi. Una suora cattolica (susan sarandon) accetta di visitare un condannato a morte (sean penn) per stupro e omicidio, e finisce per divenirne l’assistente spirituale, e l’operatrice del suo pentimento e riscatto etico-religioso. Il film non si preoccupa della presunta colpevolezza o innocenza del condannato, ma piuttosto si concentra sui giorni che precedono la morte programmata, e le emozioni che pervadono lo spirito e la mente di chi conosce la data della propria morte. Il tutto attraverso gli occhi di una persona terza, dall’animo gentile e profondo, che vuole indagare a fondo sulla vicenda e assistere il condannato nei suoi ultimi giorni. Il regista riesce a infondere tristezza e passionalità a personaggi piuttosto semplici, riuscendo a farci provare persino pena per un presunto omicida.

"(Blu Ray Disk) Dead Man Walking"
orianakarensara, 2011-12-04
3

un film molto serio che tratta di un tema importante e ancora senza una soluzione univoca: la pena di morte come punizione autorizzata dallo stato per i casi più gravi. penn offre un’ottima interpretazione così come sarandon si conferma una grandissima attrice in queste parti riflessive e profonde

Attenzione


L'immagine che stai per visualizzare contiene materiale riservato ad un pubblico adulto.

Se hai un'età inferiore a 18 anni o ritieni che materiale del genere possa turbarti e offendere la tua persona non proseguire.

Proseguendo invece, ti assumi ogni responsabilita civile e penale se nel tuo paese la visione di materiale per adulti è considerata illegale.



« Annulla     Prosegui »