ricerca
avanzata

Armi e nazione. Dalla Repubblica Cisalpina al Regno d'Italia (1797-1814): Dalla Repubblica Cisalpina al Regno d'Italia (1797-1814). E-book. Formato PDF

Un ebook di  VV. AA.  edito da Franco Angeli, 2011

  • € 25,50

Un momento fondamentale per la storia dell’Italia risorgimentale, quello della costruzione di un esercito nazionale “italico” basato sulla coscrizione obbligatoria, introdotta per volontà di Napoleone Bonaparte e di Francesco Melzi d’Eril nel 1802. L’attenzione è centrata oltre che sulla costruzione dell’esercito, sui protagonisti e sul significato che la pluriennale esperienza vissuta dalle milizie italico-napoleoniche ha avuto nel processo di formazione della coscienza nazionale e del sentimento patriottico risorgimentale.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Armi e nazione. Dalla Repubblica Cisalpina al Regno d'Italia (1797-1814): Dalla Repubblica Cisalpina al Regno d'Italia (1797-1814). E-book. Formato PDF
  • AutoreVV. AA.
  • Editore: Franco Angeli
  • Data di Pubblicazione: 20 Dicembre '11
  • Genere: STORIA D'EUROPA
  • ArgomentoRisorgimento
  • Pagine: 496
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Anteprima: Non permesso
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • Da testo a voce: Non permesso
  • ISBN-13: 9788856809985