ricerca
avanzata

Quale futuro per l'archeologia?. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Aa.Vv.  edito da Gangemi, 2011

Questo volume raccoglie gli atti del workshop internazionale Quale futuro per l'archeologia? che si è svolto a Roma nel dicembre 2008. Promosso dal Dipartimento Patrimonio Culturale del CNR in conformità ai suoi obiettivi istituzionali, esso ha inteso riavviare la discussione sul ruolo di una disciplina la cui importanza strategica sia per la salvaguardia di valori identitari fondanti sia per lo sviluppo sostenibile del territorio è universalmente riconosciuta. Il workshop ha aggiornato un dibattito che in Italia mostrava di essersi affievolito invitando alla riflessione su una serie ampia di temi: dai percorsi formativi degli archeologi all'archeologia preventiva, dai rapporti tra le istituzioni preposte alla pratica dell'archeologia al traffico illecito di antichità, fino al ruolo fondamentale da assegnare alla corretta comunicazione e divulgazione dei risultati della ricerca archeologica. Contributi di: Irene Berlingò, Gert-Jan Burgers, Anna Lucia D'Agata, Cinzia Dal Maso, Francesco D'Andria, Patrizia von Eles, Michel Gras, Pier Giovanni Guzzo, Fabio Isman, Maurizio Maggi, Daniele Manacorda, Paola Moscati, Paolo Paolini e Nicoletta Di Blas, Salvatore Piro, Colin Renfrew, Francesco Roncalli, Lucrezia Ungaro, Willem J.H. Willems, Fikret K. Yegül. Anna Lucia D'Agata è Primo Ricercatore presso l'Istituto di studi sulle civiltà dell'Egeo e del Vicino Oriente del CNR (Roma). Dirige ricerche sul campo a Creta e in Turchia, e tra le sue pubblicazioni si annoverano Statuine minoiche e post-minoiche dai vecchi scavi di Haghia Triada, (Creta) (Padova 1999), e la cura dei volumi Ariadne's Threads. Connections between Crete and the Greek Mainland (Atene 2005) e Archaeologies of Cult. Essays on Ritual and Cult in Crete (Princeton 2009). Silvia Alaura è Ricercatore presso l'Istituto di studi sulle civiltà dell'Egeo e del Vicino Oriente del CNR (Roma) e si occupa della civiltà degli Ittiti. È stata borsista del DAAD (Deutscher Akademischer Austauschdienst) e della Gerda- Henkel-Stiftung. Ha pubblicato vari contributi di storia dell'archeologia, tra cui il volume Nach Boghasköy! Zur Vorgeschichte der Ausgrabungen in Boghazköy-Hattuša und zu den archäologischen Forschungen bis zum Ersten Weltkrieg. Darstellung und Dokumente (Berlin 2006).

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Quale futuro per l'archeologia?. E-book. Formato PDF
  • AutoreAa.Vv.
  • Editore: Gangemi
  • Data di Pubblicazione: 11 Novembre '11
  • Genere: STORIA DEL MONDO ANTICO. ARCHEOLOGIA
  • ArgomentoArcheologia
  • Pagine: 304
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Dimensione Kb: 5621
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788849268058