ricerca
avanzata

"Click...". E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Barrilà Alberto  edito da Narcissus.me, 2014


Illustrazione di Alexia Belviso.

“Era lì, chiusa in un armadio già da qualche anno e mancava di un ultima descrizione che la rendesse una storia compiuta, una storia narrata non per i fatti che la compongono, ma le riflessioni di cui ora, a metà del percorso di vita, afferro il senso che chiude l’enigma di questo puzzle: quello di una folle rincorsa alla ricerca del sé. Quello di uno spirito costantemente in lotta con i sensi di colpa ed inadeguatezza che però, non ha perso contatto con il ragazzo interiore. Un uomo che uscendo dal sentirsi giudicato, finalmente abbandona il saio interiore e lascia veleggiare l’anima nella tempesta e nel volo pindarico, alla ricerca di qualcuno che con lui condivida quiete.
Non è possibile trovare serenità chiedendo a chi è con noi di ascoltarci sempre, perché il prossimo vicino non può colmare vuoti che dovremmo colmare da soli, ma è indubbiamente possibile trovare amore, accogliendo pienamente l’io profondo dell’altro.”

Di mattina appena sveglio Andrea ha un solo pensiero: salire in moto e rimandare l’urgenza della vescica appena sarà giunto a casa della madre. Per l'assenza dell'anziana donna ad aprirgli è la collaboratrice domestica, che quasi travolge per la fretta di arrivare in bagno. Nella corsa, si prepara prima di spalancarne la porta.
L'incontro inaspettato con la cognata mentre è in doccia, è il primo "Click" di una profonda crisi interiore. Lei, Federica, ospite della mamma durante una lunga assenza del fratello Giovanni, è in procinto di traslocare per una nuova sistemazione…

Informazioni bibliografiche