ricerca
avanzata

Giovanni Marinelli: Una carriera nell'ombra del regime. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Rondina Aldo  edito da Apogeo Editore, 2014

Il libro prende in esame la vita di Giovanni Marinelli, personaggio assai noto nelle cronache del Ventennio fascista e protagonista nel Polesine di quel tempo. Marinelli, che iniziò la sua carriera politica da socialista, come del resto fu anche per Mussolini, lasciò Adria (sua città natale) nel 1911 per trasferirsi a Milano, dove entrò subito in contatto con il forte gruppo dei polesani che risiedevano nella capitale lombarda, trovando lavoro presso una società finanziaria dalla quale poi passò alle dipendenze della Società Umanitaria, organismo di emanazione sindacale. Entrato in contatto con Mussolini e divenuto squadrista della prima ora, divenne la sua “ombra” e Mussolini lo ricompensò in più occasioni, manifestandogli amicizia e stima anche quando, con il delitto Matteotti, venne allo scoperto la sua responsabilità di mandante della squadra punitiva. Del P.N.F. divenne Segretario amministrativo e in quell’incarico gestì dal 1926 in poi un grande potere. Ma in seguito al voto favorevole espresso durante il Gran Consiglio del Fascismo il 25 luglio 1943, fu fucilato come traditore dopo il processo di Verona in un freddo mattino di gennaio del 1944. Le colpe degli uomini restano, ma resta anche ciò che di concreto essi hanno lasciato. Percorrendo la “carriera” del gerarca, l’autore approfondisce la conoscenza di una società polesana per certi aspetti inedita, economicamente vivace, persino poco propensa a rimanere fedele agli ordini del duce. Marinelli, considerato da Bottai il più fedele degli uomini di Mussolini, ha lasciato in eredità al Polesine opere grandiose che, certamente non per sua colpa, non furono più portate a compimento. Si può dire che il profilo di quest’uomo controverso sia ancora in buona parte da scoprire. Con l’appoggio di testimonianze e documenti d’archivio, il lavoro di Aldo Rondina si propone di esplorare gli eventi che hanno coinvolto l’Italia, e più in particolare il Polesine, negli anni della dittatura fascista. La presentazione del libro è affidata a Luigi Contegiacomo, direttore dell’Archivio di Stato di Rovigo.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Giovanni Marinelli: Una carriera nell'ombra del regime. E-book. Formato PDF
  • AutoreRondina Aldo
  • Editore: Apogeo Editore
  • Data di Pubblicazione: 01 Marzo '14
  • Genere: SCIENZA POLITICA
  • ArgomentoMarinelli, Giovanni
  • Pagine: 288
  • Formato: PDF
  • Protezione: nessuna
  • Dimensione Kb: 9223
  • ISBN-13: 9788898608041
Dello stesso autore: Aldo Rondina
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Il burattinaio dell'ultimo zar. Grgorij Rasputin. E-book. Formato PDF ebook di Marco Natalizi
Il burattinaio dell'ultimo zar. Grgorij Rasputin. E-book. Formato PDF
Marco Natalizi 
edizioni Salerno collana Aculei;
download immediato
€ 9,99
Lettere sul mondo nuovo. E-book. Formato Mobipocket ebook di Amerigo Vespucci
Lettere sul mondo nuovo. E-book. Formato Mobipocket
Amerigo Vespucci 
edizioni Narcissus.me
download immediato
€ 4,99
Che Guevara, la più completa biografia Parte I. E-book. Formato PDF ebook di Roberto Occhi
Che Guevara, la più completa biografia Parte I. E-book. Formato PDF
Roberto Occhi 
edizioni Verdechiaro
download immediato
€ 5,99
Luigi XVI. L'ultimo sole di Versailles. E-book. Formato EPUB ebook di Antonio Spinosa
Luigi XVI. L'ultimo sole di Versailles. E-book. Formato EPUB
Antonio Spinosa 
edizioni Mondadori
download immediato
€ 6,99
Lettere sul Regno di Napoli. E-book. Formato EPUB ebook di William Gladstone
Lettere sul Regno di Napoli. E-book. Formato EPUB
William Gladstone 
edizioni Trabant
download immediato
€ 4,99
Cuore di rondine. E-book. Formato PDF ebook di Comandante Alfa
Cuore di rondine. E-book. Formato PDF
Comandante Alfa 
edizioni Longanesi
download immediato
€ 9,99