ricerca
avanzata

Racconti dell'Italia unita. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Alfani Alessandro  edito da Simone per la Scuola, 2012

Le pagine che seguono ripercorrono gli eventi che hanno segnato la storia d'Italia tra il 1848 e la fine dell'Ottocento. Il racconto di quel periodo, scandito attraverso una sequenza di brani antologici, è affidato alle voci di donne e uomini che parteciparono a quelle vicende o che ad esse dedicarono parte della loro produzione letteraria negli anni successivi. Il volume è suddiviso in tre parti. La prima, incentrata sul 1848, raccoglie pagine tratte da opere di Leonardo Sciascia ("Il quarantotto"), Luigi Settembrini ("Ricordanze della mia vita") e Cristina di Belgioioso ("Il 1848 a Milano e Venezia"). La seconda parte si sofferma sugli anni compresi tra il 1859 e il 1861, e propone brani tratti da testi di Edmondo De Amicis ("Cuore"), Ippolito Nievo ("Lettere garibaldine"), Giovanni Verga ("Novelle rusticane"), Giuseppe Cesare Abba ("Da Quarto al Volturno") e Giuseppe Tomasi di Lampedusa ("Il gattopardo"). La terza parte, relativa al periodo post-unitario, è composta da brani appartenenti a opere di Edmondo De Amicis ("Ricordi del 1870-71"), Federico De Roberto ("I viceré") e Luigi Pirandello ("I vecchi e i giovani"). Alcuni di questi autori, come vedremo, hanno raccontato quanto avvenne con toni enfatici, carichi di entusiasmo e partecipazione; altri, invece, ci hanno lasciato pagine amare e disilluse sul Risorgimento. Tutti hanno contribuito a costruire il racconto di quei decenni durante i quali gli italiani si sentirono affratellati da un destino e da una lotta comune. Ogni periodo preso in esame è introdotto da una breve ricostruzione delle principali vicende storico-politiche che lo hanno caratterizzato, la quale consente di contestualizzare adeguatamente i testi antologizzati. Le schede storiche poste a corredo di alcuni brani, inoltre, permettono di focalizzare l'attenzione su tematiche particolari, stimolando il lettore all'approfondimento e alla riflessione critica.

Informazioni bibliografiche