ricerca
avanzata

Il sogno blu. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Arvigo Alessandro  edito da Simplicissimus, 2011

È la sera dell'undici dicembre 1996. Durante lo svolgersi di un famoso talk show, un’elegante attempata signora racconta di uno strano sogno. La narrazione è vivida, ricca di particolari come un fatto realmente accaduto. L'aspetto inquietante è che una parte dei presenti ricorda di aver fatto la stessa identica esperienza onirica. Nei giorni successivi, il conduttore scopre di essersi imbattuto in qualcosa d’incomprensibile che riguarda il suo spettacolo e comincia a indagare. Il mistero s’infittisce quando alla redazione dello Studio3 perviene una strana lettera, il cui mittente sostiene di aver fatto lo stesso sogno. Invitato negli studi dell'emittente televisiva, lo scrivente si rivela uno psicologo scomparso inspiegabilmente dalla scena nonostante il successo del suo primo e unico libro: un controverso saggio sui Sogni lucidi, come la scienza ha definito e frettolosamente archiviato realtà percettive inspiegabili, ma altrettanto vere quanto quelle sperimentate durante la veglia… Purtroppo o per fortuna lo deciderà il lettore, l'affermazione del pensiero scientifico ha sancito il definitivo predominio della razionalità sulla percezione. I sogni, che in tutte le civiltà hanno rappresentato per millenni il canale di comunicazione con il lato oscuro e misterioso dell’oltre, sono stati quindi derubricati dalla ragione a figli illegittimi della realtà, quasi fossero una scomoda eredità dell'infanzia e dell'adolescenza, da relegare in soffitta insieme ai vecchi giocattoli. Non la pensa così lo psicologo protagonista di questa storia, che investigherà per conto dello studio televisivo fino alle bianche spiagge della provincia trapanese, epicentro di una storia in cui il blu che colora il sogno e l'anima del protagonista, si alternerà al giallo della tensione narrativa. Al lettore, il difficile ma intrigante compito di tracciare il confine tra realtà e fantasia dell'autore.

Informazioni bibliografiche