ricerca
avanzata

Giosué Rizzi. Giudizio e pregiudizio. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Cavallo Angelo  edito da Perdisa Pop, 2011

La storia vera di Giosuè Rizzi, scritta a quattro mani con il protagonista: l'uomo accusato di aver ideato e portato a termine uno tra i più feroci massacri che il nostro Paese ricordi, la strage del Bacardi del 1986, con la quale avrebbe "importato la strategia stragista nella guerra tra clan". A Rizzi è associato nell'immaginario collettivo il cambio di passo che trasformò una delinquenza di piccolo cabotaggio in un'organizzazione spietata e di più voraci ambizioni. Il killer Salvatore Annacondia lo definì "il Papa di Foggia". Eppure quella di Rizzi non sembra affatto la storia di un potente boss. È la sua stessa voce a scandire le tappe di un'esistenza segnata dal crimine e dalla rabbia, un percorso che inizia con i piccoli furti dell'adolescente per arrivare all'uomo che impugna armi e trascorre gran parte della vita tra manicomi criminali e carceri di tutta Italia. La detenzione e le sue regole, gli scambi di favori e i colpi di testa, le risse, le sparatorie, gli incontri con esponenti della piccola e della grande criminalità, ma soprattutto quell'evento drammatico che scosse la Puglia e tutta Italia a metà degli anni Ottanta, la strage su cui ancora oggi persistono dubbi: una significativa storia italiana, che è anche un documento emblematico, in grado di raccontare la nascita di una diversa consapevolezza di sé e degli errori commessi.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Giosué Rizzi. Giudizio e pregiudizio. E-book. Formato EPUB
  • AutoreCavallo Angelo
  • Editore: Perdisa Pop
  • Collana: Rumore bianco
  • Data di Pubblicazione: 28 Giugno '11
  • Genere: PROBLEMI E SERVIZI SOCIALI
  • Pagine: 181
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Dimensione Kb: 2155
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788883725609