ricerca
avanzata

Piccolo mondo antico. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Fogazzaro Antonio  edito da Infilaindiana Edizioni, 2014

Con il romanzo Piccolo mondo antico (1895) Fogazzaro raggiunge la sua massima maturità letteraria, facendosi portavoce e narratore di una vicenda intensa e drammatica, tinta da forti contrapposizioni sociali, ideologiche e morali. Franco Maironi, nobile di profonda fede cristiana e acceso patriota, sposa Luisa Rigey, una popolana, contro il volere della propria nonna che per questa ragione minaccia di diseredarlo. Le descrizioni paesaggistiche sono fortemente autobiografiche, Fogazzaro, infatti, ambienta il romanzo in un paese sulle sponde del lago di Como, luogo di origine della sua stessa famiglia. La trama, inoltre, si intreccia con le vicende storiche che caratterizzano l’Italia di metà Ottocento: la lotta patriottica del Lombrado-Veneto contro l’invasore austriaco. A questo romanzo ne seguirono altri tre, Piccolo mondo moderno (1900), Il santo (1905) e Leila (1910) in cui Fogazzaro continuò a narrare le vicende dei protagonisti. Nel 1957 dal libro venne tratto uno dei primi sceneggiati per la televisione italiana.

Antonio Fogazzaro nasce a Vicenza il 25 marzo 1842. Poeta e scrittore tra i più illustri della letteratura italiana a cavallo tra ’800 e ’900, è più volte candidato al Premio Nobel per la letteratura. La sua prosa, caratterizzata dagli influssi del romanticismo d’oltralpe ma anche dal modernismo, trova la massima espressione nel romanzo Piccolo mondo antico (1896) e dal seguito Piccolo mondo moderno (1900). Muore a Vicenza il 7 marzo 1911.

Informazioni bibliografiche