ricerca
avanzata

Elementi di psicologia del linguaggio. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Aroldi S. (cur.)  edito da Edizioni Giuridiche Simone, 2011

Questa sintesi si rivolge agli studenti delle Facoltà di Psicologia e delle Facoltà affini (Scienze della Comunicazione, Sociologia, Filosofia, Scienze della Formazione) e a chiunque sia interessato allo studio scientifico del linguaggio inteso come settore centrale e interdisciplinare nell'ambito delle moderne scienze cognitive. I contenuti specifici del volume affrontano tutte le principali questioni della moderna psicologia del linguaggio (o psicolinguistica). Nel primo capitolo viene chiarita la genesi storica di questa nuova scienza, tracciato il profilo dei suoi modelli teorici dominanti e delineate le sue metodiche di ricerca. Nei capitoli seguenti ci si sofferma su alcuni dei temi più controversi della psicolinguistica generale: l'origine del linguaggio; lo sviluppo delle facoltà linguistiche in età evolutiva (con richiami alle ipotesi di Piaget e di Vygotskij); il rapporto tra linguaggio, pensiero e percezione. Viene successivamente trattato il sostrato biologico dell'attività linguistica (rapporto tra linguaggio e cervello; basi anatomo-fisiologiche; aspetti patologici - afasie, dislessie, disgrafie). Ampio spazio è dedicato naturalmente ai modelli teorici più influenti nell'ambito della filosofia e della psicologia del linguaggio del Novecento, in primis alla grammatica generativo-trasformazionale di Chomsky e all'intenso dibattito da essa avviato.

Informazioni bibliografiche