ricerca
avanzata

A Babele non si parla di affido. Costruzione e gestione dei progetti individualizzati di affidamento familiare dei minori. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Associazione progetto famiglia (cur.) Fondazione affido (cur.) (cur.) Gesco  edito da Franco Angeli, 2012

È possibile promuovere un linguaggio condiviso tra i diversi attori implicati nei percorsi di affido familiare? La "fatica della complessità", insita nella gestione degli interventi di affido, genera sovente diffidenze e frammentazione: una "babele" in cui si fa fatica a co-progettare e che pregiudica la rete di protezione del bambino. La capacità di governare il progetto di gestione è ciò che determina la qualità di un affido, a partire dalla valutazione preliminare di fattibilità (assessment) e dalla tessitura della rete; essa è la metacompetenza attraverso la quale si attuano, secondo modalità condivise in équipe, i vari interventi specifici. Iniziando con riflessioni generali sul senso della protezione e dell'allontanamento, il testo propone agli operatori un modello di presa in carico incentrato sulla valorizzazione della complementarietà degli approcci per poter pensare-progettare-fare-valutare quanto si mette in atto in favore di minori che necessitano di esperienze familiari integrative.

Informazioni bibliografiche