ricerca
avanzata

Le scienze politiche. Modelli contemporanei. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Comparato V. I. (cur.) Montanari G. E. (cur.) Lupi R. (cur.)  edito da Franco Angeli, 2012

Le scienze politiche sono antiche quanto la polis, ed hanno avuto sempre lo scopo di rendere il cittadino chiamato a governare la città capace di farlo in modo che i suoi membri possano "vivere nel modo più conforme possibile alle proprie aspirazioni" (Aristotele, "Politica"). Ma essendo le scienze politiche per metà conoscitive e per l'altra metà pratiche (Platone, "Politico") si è periodicamente sentito, nella storia umana, il bisogno di rifondarle, o secondo nuovi principi, o per diverse circostanze di fatto. Celebrando il proprio ottantesimo anniversario, la Facoltà di scienze politiche di Perugia si è proposta di esplorare la più prossima di tali rifondazioni: quella che, scaturendo dalle necessità dello Stato nazionale moderno, ha inteso organizzare le variabili componenti di una formazione politica nel modello funzionale di una istituzione educativa. I saggi qui raccolti, dopo una relazione introduttiva di Gianfranco Pasquino, offrono un quadro dei modelli più precoci e influenti nell'ambito europeo (francese, inglese, tedesco), con i quali sono posti a confronto la nascita, lo sviluppo, i progetti intellettuali delle facoltà italiane nel Novecento. I saggi finali, affidati a studiosi dei principali settori delle "scienze politiche", discutono il ruolo, le prospettive e le responsabilità che ad esse si aprono in un mondo in così rapida trasformazione.

Informazioni bibliografiche