ricerca
avanzata

Le sette nane. Una critica delle scienze dell'uomo e una proposta per un loro futuro migliore. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Parisi Domenico  edito da Liguori, 2011

La scienza riuscirà mai a spiegare il comportamento e le società umane con la stessa oggettività e la stessa capacità di produrre applicazioni utili che dimostra quando studia la natura? Fino ad oggi questo non è successo. Le scienze che studiano gli esseri umani, la psicologia, l'antropologia, la linguistica, la sociologia, l'economia, la scienza politica e la storia, sono scienze nane se confrontate con le scienze della natura. Gli esseri umani sono più difficili da studiare della natura ma i limiti delle scienze dell'uomo sono dovuti anche alle loro scelte sbagliate. Correggere queste scelte oggi è possibile perché da quando esiste il computer la realtà può essere capita non soltanto a parole o in modo matematico ma anche riproducendola in un sistema artificiale, cioè con una simulazione o con i robot. Il libro spiega perché le scienze dell'uomo sono scienze nane e quali sono le loro scelte sbagliate, e poi spiega come le simulazioni le faranno crescere di statura. Questo oggi è essenziale perché gli esseri umani si trovano di fronte a problemi molto seri che non riescono non solo a risolvere ma neppure a capire, e hanno bisogno di un aiuto proprio da queste scienze.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Le sette nane. Una critica delle scienze dell'uomo e una proposta per un loro futuro migliore. E-book. Formato PDF
  • AutoreParisi Domenico
  • Editore: Liguori
  • Data di Pubblicazione: 15 Febbraio '11
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • Pagine: 256
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788820745523