ricerca
avanzata

Diario dal carcere. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Schiele Egon  edito da Skira, 2012

Nel 1912 il ventunenne Egon Schiele viene arrestato a Neulengbach, una cittadina a mezz’ora di treno da Vienna, dove risiede da qualche mese con la modella e compagna Wally Neuzil. L’accusa è duplice e molto grave: il giovane pittore avrebbe sedotto una minorenne, la quattordicenne Tatjana von Mossig, figlia di un alto dirigente del Ministero della Marina e avrebbe inoltre esposto materiale pornografico in un luogo accessibile a minori… (dalla Postfazione di Federica Armiraglio). “Un uomo più debole sarebbe subito impazzito e anch’io sarei diventato pazzo se avessi dovuto continuare ancora a lungo in quello stato di continua ebetudine. Perciò, nella condizione in cui mi trovo, sradicato dal mio terreno creativo, con dita tremanti inumidite nella mia saliva amara, mi sono messo a dipingere per non impazzire del tutto. Servendomi delle macchie nell’intonaco ho creato paesaggi e teste sulle pareti della cella, poi osservavo il loro lento asciugarsi fino a impallidire e sparire nella profondità del muro, come fatti sparire dall’invisibile potenza di una mano incantata.”

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Diario dal carcere. E-book. Formato EPUB
  • AutoreSchiele Egon
  • Editore: Skira
  • Data di Pubblicazione: 12 Dicembre '12
  • Genere: PITTURA
  • Pagine: 72
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788857218168