ricerca
avanzata

POVERA ITALIA!. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Sopegno Enzo  edito da Narcissus Self Publishing, 2013

Sono stati due anni difficili, quelli appena trascorsi. La politica, innanzitutto. La lenta agonia del governo Berlusconi, e il nuovo esecutivo guidato da Mario Monti, impegnato nel gravoso compito di ridare credibilità all’Italia, di salvarla dalla bancarotta. La crisi economica, che ha impoverito i cittadini, che ha tolto loro la speranza. I problemi enormi del mercato del lavoro, con le aziende che chiudono e il numero di disoccupati che aumenta. Le spinte disgregatrici che crescono, al Nord come al Sud, dalla Lombardia alla Sicilia. L’emergere di nuovi leader: futuri statisti o semplici demagoghi? Poi la cultura, o quel che ne rimane. La letteratura, e la musica, che non è solo Sanremo. Infine, la società. La tragedia della nave Concordia e del suo sciagurato comandante, gli irrisolvibili problemi della scuola, martoriata all’infinito. Le proteste dei NO-TAV, ma anche le gioiose Olimpiadi di Londra. Insomma, l’Italia del dramma, l’Italia della farsa, del pianto e del sorriso. L’Italia che è tutto o niente, ma che non è mai normale. Un’Italia povera di risorse e di ideali, davvero una povera Italia…

Informazioni bibliografiche