ricerca
avanzata

Chi xe mona staga a casa: Detti, insulti e prese in giro. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Grandesso Espedita  edito da Helvetia, 2013

Esser felise come ’na scoresa a la sagra dei fasioi. Aver ’na gola da vaca. Piuttosto che i sorzi la rosega, xé megio che i osei la becola. Porchezar a arco…
In fondo, i proverbi e i modi di dire, come le favole di una volta, dopo aver provocato una risata a chi è pieno di problemi fino ai capelli, lasciano un ammaestramento o un consiglio, che non pretendono d’essere lezioni di filosofia, ma che – spesso – ci invitano a chiederci se non ci prendiamo troppo sul serio e a trarne le debite conseguenze. Esistono proverbi gravi, intelligenti e perfino pii, ma, nella maggior parte, sono un po’ cialtroni atti, tuttavia, ad illustrare una situazione, un modo d’essere, uno stato d’animo con una battuta fulminante.”

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Chi xe mona staga a casa: Detti, insulti e prese in giro. E-book. Formato Mobipocket
  • AutoreGrandesso Espedita
  • Editore: Helvetia
  • Data di Pubblicazione: 11 Aprile '13
  • Genere: USI E COSTUMI, ETICHETTA, FOLCLORE
  • Pagine: 208
  • Formato: Mobipocket
  • Protezione: Filigrana digitale
  • ISBN-13: 9788895215273