ricerca
avanzata

Jean-Paul Sartre. La morale introvabile. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Scanzio Fabrizio  edito da Ipoc, 2014

La "Grande Morale", progettata da J.-P. Sartre tra il 1947 e il 1949 come naturale completamento della filosofia esistenzialista esposta ne L'essere e il nulla e L'esistenzialismo è un umanismo, non è mai stata pubblicata: abbandonata e ripresa più volte nei successivi vent'anni, ha finito per costituire un serbatoio di annotazioni e di riflessioni sempre dirottate altrove. Sappiamo oggi, grazie alla pubblicazione dei molti inediti sartriani, che la riflessione sulla morale ha accompagnato tutti gli snodi fondamentali del pensiero di Sartre. Gli studi qui riuniti hanno nei Quaderni per una morale (1947-48) il loro centro di gravità e di maggiore interesse. Di questo tentativo abortito di scrivere una "Morale" essi provano a disegnare la parabola, dalle origini remote nei Taccuini della strana guerra (1939) sino al Santo Genet commediante e martire (1952), che ne sancisce l'abbandono.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Jean-Paul Sartre. La morale introvabile. E-book. Formato Mobipocket
  • AutoreScanzio Fabrizio
  • Editore: Ipoc
  • Collana: Eclectica
  • Data di Pubblicazione: 19 Giugno '14
  • Genere: ETICA
  • Pagine: 186
  • Formato: Mobipocket
  • Protezione: Filigrana digitale
  • ISBN-13: 9788867721078