ricerca
avanzata

I viceré. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Federico De Roberto  edito da Passerino Luigi, 2014

"I Viceré" è romanzo storico che porta alla luce la disillusione nei confronti del cambiamento proclamato con l’Unità d’Italia. Il pessimismo dell'autore, Federico De Roberto, come quello di gran parte degli intellettuali siciliani dell’epoca, pervade tutta l’opera e trova il suo apice amaro nella frase "ora che l'Italia è fatta, dobbiamo fare gli affari nostri", parafrasi del motto attribuito a Massimo D’Azeglio ("l’Italia è fatta, ora bisogna fare gli italiani"). Il libro mette subito in luce il trasformismo di coloro che non vogliono perdere il potere ed i posti di comando e sono disposti a sostenere, in pubblico, idee verso le quali non nutrono alcuna convinzione. "Vedi? Vedi quanto rispettano lo zio? Come tutto il paese è per lui? […] Quando c’erano i Viceré, i nostri erano Viceré; adesso che abbiamo il Parlamento, lo zio è deputato!"

L'autore

Federico De Roberto (Napoli, 16 gennaio 1861 – Catania, 26 luglio 1927) è stato uno scrittore italiano.

Introduzione a cura di Giovanni Fantasia
Giovanni Fantasia, nato a Gaeta nel 1984 e giornalista pubblicista dal 2008, ha collaborato con quotidiani, periodici, programmi radiofonici e siti internet di informazione. Laureato in Industria Culturale e Comunicazione Digitale, ha ricoperto l'incarico di addetto stampa del Sindaco di Gaeta dal 2007 al 2012.

Informazioni bibliografiche