ricerca
avanzata

Il rischio chimico nei luoghi di lavoro: Ricerche e studi sulla sicurezza del lavoro. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Francesco Di Maso  edito da Gangemi, 2011

La legge dice che è responsabilità dell'imprenditore evitare qualsiasi danno che possa essere causato dall'uso o dalla presenza di sostanze chimiche pericolose per la salute dei lavoratori o per l'ambiente (D.Lgs. 81/2008); inoltre la stessa normativa determina i diritti dei lavoratori e dei loro rappresentanti, ed il ruolo che possono svolgere per garantire che gli imprenditori rispettino questa responsabilità. Come tutti dovremmo sapere, la prevenzione dal rischio chimico, così come quella di qualsiasi altro rischio, è un processo in cui gli aspetti tecnici hanno altrettanta importanza di quelli sociali, al quale, per obbligo di legge e per semplice buon senso, devono necessariamente partecipare vari soggetti: l'imprenditore o la direzione aziendale, i lavoratori ed i loro rappresentanti, i tecnici della prevenzione e, se del caso, i poteri pubblici (Ispettorato del Lavoro, Servizi di Medicina del lavoro, ARPA, e altri enti). Francesco Di Maso, architetto, esercita la professione a Roma dove risiede da molti anni. È autore del testo "626 La Sicurezza nei Luoghi di Lavoro" (anno 2005). Nell'ambito delle esperienze maturate negli ultimi anni, a seguito di ricerche e studi sulla sicurezza, con la presente pubblicazione, ha voluto approfondire il tema riguardante i danni che possono essere causati, al lavoratore dall'ambiente esterno e dall'uso o dalla presenza nei luoghi di lavoro di sostanze chimiche pericolose per la salute, evidenziando le responsabilità previste dal D.Lgs. 81/2008.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Il rischio chimico nei luoghi di lavoro: Ricerche e studi sulla sicurezza del lavoro. E-book. Formato PDF
  • AutoreFrancesco Di Maso
  • Editore: Gangemi
  • Data di Pubblicazione: 11 Novembre '11
  • Genere: PROBLEMI E SERVIZI SOCIALI
  • ArgomentoSicurezza del lavoro
  • Pagine: 207
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788849265095