ricerca
avanzata

Conoscere il trattato di Lisbona. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Mastronardi Francesco  edito da Edizioni Giuridiche Simone, 2011

Il "Trattato di Lisbona", che modifica il "Trattato sull'Unione europea" e il Trattato istitutivo della Comunità europea, oggi ridenominato "Trattato sul funzionamento dell'Unione europea", è stato firmato il 13 dicembre 2007 ed è finalmente entrato in vigore il 1° dicembre 2009. La riforma del Trattato di Lisbona afferma la personalità giuridica esclusiva dell'Unione; ricompatta i tre pilastri di Maastricht; dilata la visibilità istituzionale; intensifica lo spazio di libertà, sicurezza e giustizia; innalza il tasso di democrazia, trasparenza ed efficienza del sistema. Vincola altresì al rispetto della Carta dei diritti fondamentali, intesa come minimo comune denominatore europeo di valori condivisi, e propone principi e regole. Il volume, con un'ampia introduzione che illustra le tappe che hanno portato all'accordo e alla firma finali del nuovo trattato, è articolato in due parti e traccia l'analisi del quadro normativo rinnovato. Nella prima parte del testo viene ricostruito, passo dopo passo, il processo di riforma, nella seconda si propongono tavole sinottiche e di sintesi relative alle innovazioni introdotte. Una trattazione più dettagliata riguarda gli ambiti maggiormente modificati: il riassetto istituzionale e la nuova centralità del cittadino europeo. Sono i due aspetti, e in particolare il secondo a ragione soprattutto del riconosciuto valore giuridicamente vincolante della "Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea", che caratterizzano il nuovo trattato.

Informazioni bibliografiche