ricerca
avanzata

Henrik Ibsen. Le colonne della società. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Perrelli Franco  edito da Edizioni di Pagina, 2014

«Le colonne della società», opera che Henrik Ibsen pubblica nell'ottobre del 1877, inaugura il grande ciclo dei suoi drammi borghesi, e, non a caso, per tecnica e per temi, lascerà una profonda impressione sia sul pubblico sia sugli intellettuali e gli artisti del tempo. Al di là di questo contingente successo, «Le colonne della società» è un grande e complesso dramma sul tema dell'ipocrisia sociale (davvero degno del «Tartufo» di Molière) e dell'onestà pubblica, tutt'altro che risolto in semplici termini moralistici o positivisticamente ottimistici, ma pregno d'implicazioni dostoevskiane, che illuminano la complessità dell'essere umano e la lotta fra il bene e il male che agita la coscienza di ognuno. L’opera pertanto - con Le parole di Ibsen - vuole “mostrare che la falsità non sta nelle istituzioni; bensì nell'individuo sociale medesimo; che sono L'interiorità umana, La vita dell'anima, che debbono essere purificate ed emancipate; che non sono le libertà esteriori, che vanno perseguite,bensì la personale liberazione dello spirito, e che ciò può solo essere acquisito e fatto proprio dall'uomo stesso con una condotta che abbia come base e riferimento La verità”.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Henrik Ibsen. Le colonne della società. E-book. Formato EPUB
  • AutorePerrelli Franco
  • Editore: Edizioni di Pagina
  • Data di Pubblicazione: 08 Maggio '14
  • Genere: LETTERATURE STRANIERE: TESTI
  • Pagine: 148
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788874703630