ricerca
avanzata

Vivi sempre il tuo giorno. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Pulzone Franco  edito da Giovane Holden Edizioni, 2014

Franco Pulzone non è un poeta come gli altri. La sua lirica non scaturisce impetuosa dai gorghi di un ego bisognoso di grandi parole e di ampi spazi sintattici. La secca brevità dei suoi versi lascia trapelare soltanto la quintessenza di forma e significato, ricordando l’haiku o, per restare in confini più noti, la poesia italiana scarna ed essenziale di inizio Novecento. La definizione di Adolfo Lippi non potrebbe essere più calzante: ogni componimento è un colpo di batteria che esplode e trafigge come un fulmine. E resta impresso nella mente con l’esatta lucidità di un lemma.
Nonostante questa immediatezza, le atmosfere sono quelle tipiche del grande lirismo, frutto di un lavoro certosino e di una spiccata sensibilità. Oltre ogni impressione, il lettore non potrà fare a meno di abbandonarsi alla sensualità che aleggia come uno spirito tentatore in ogni poesia. La donna è presenza costante, è il principale destinatario nonché dedicataria di uno splendido inno all’esistenza. La sottile e malinconica visione del creato si muta infatti in invito a gioire dell’attimo, nonostante ciò che scorre e trascorre è per definizione rapace e insensibile a qualsivoglia volontà. Ma la funzione ristoratrice del sogno, della visione estatica o rivelatrice, non viene meno: le parole di Franco Pulzone e le illustrazioni di Sara Bellandi sono un efficace balsamo contro gli effetti collaterali del vivere.

Franco Pulzone è nato a Viareggio dove risiede tutt’oggi. Perito Industriale, dal 1965 al 2000 ricopre varie mansioni presso la Teti/Sip, poi Sip-Telecom, come Assistente ai Progetti/Lavori e alle pubbliche relazioni. Appassionato politico, raggiunge i massimi vertici di rappresentanza governando la Città di Viareggio. Artista versatile e poliforme, fin da giovane scrive riflettendo sull’attualità e pratica la pittura metafisica ottenendo importanti riconoscimenti. La sua innata predisposizione all’incontro con l’altro culmina nella Presidenza della Lega Internazionale dei Diritti Umani ONLUS per la Provincia di Lucca e fa sì che attorno a lui si crei una fitta rete di rapporti interpersonali, anche grazie al web. Il suo obiettivo - artistico e politico - è quello di realizzare una Società Civile più Umana.

Informazioni bibliografiche