ricerca
avanzata

Dal socialismo al fascismo. Studi sul sindacalismo rivoluzionario italiano. E-book. Formato PDF

Un ebook di  G. Biagio Furiozzi  edito da Edizioni Giuridiche Simone, 2011

Definito da Gramsci "l'espressione istintiva, elementare, primitiva, ma sana della reazione operaia contro il blocco con la borghesia e per un blocco coi contadini" il sindacalismo rivoluzionario dette vita, nel primo quindicennio del secolo, ad un movimento politico di una certa rilevanza, anche se dalle vicende travagliate e troppo a lungo, forse, trascurato dalla storiografia. Basandosi sulla rivalutazione del ruolo dei sindacati operai rispetto al partito, i sindacalisti rivoluzionari si proposero di costruire il primo nucleo di una nuova classe dirigente decisa a battersi, su un piano di lotta radicale, contro la borghesia conservatrice e in politica con i dirigenti del partito socialista, avviato ormai verso una tattica riformista.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Dal socialismo al fascismo. Studi sul sindacalismo rivoluzionario italiano. E-book. Formato PDF
  • AutoreG. Biagio Furiozzi
  • Editore: Edizioni Giuridiche Simone
  • Data di Pubblicazione: 06 Settembre '11
  • Genere: ECONOMIA
  • ArgomentoSindacalismo
  • Pagine: 188
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788824443821