ricerca
avanzata

Le Chèvrefeuille-Il ferro. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  D'Annunzio Gabriele  edito da Mondadori, 2014

Nell'ebook si ripropongono il testo di "Le Chèvrefeuille" e quello di "Il ferro" raccolti in "Tragedie, sogni e misteri". Rappresentati rispettivamente a Parigi nel 1913 e a Milano nel 1914, "Le Chèvrefeuille" e "Il ferro" costituiscono due riedizioni del tema già affrontato da d'Annunzio nel felice testo del 1905 "La fiaccola sotto il moggio". In entrambi i casi vi è di nuovo in scena una moderna "sorella" di Elettra, la vergine vendicatrice del focolare domestico profanato. La scena viene spostata, dall'Abruzzo del primo Ottocento, all'epoca contemporanea, rispettivamente in una villa della Francia mediterranea e in un'imprecisata contrada della Toscana, tra senese e lucchese. Anche in questo caso, forti sono gli echi della tragedia antica, l'Oresteia in particolare, calati però in un contesto borghese nel quale il crogiuolo di sangue, follia e faide familiari si tinge di inediti connotati. Gli apparati informativi riproducono quelli pubblicati nell'edizione dei "Meridiani"; la cronologia riproduce quella pubblicata nel primo tomo delle "Prose di ricerca" (a cura di Annamaria Andreoli e Giorgio Zanetti, "I Meridiani", Mondadori, Milano 2005).

Informazioni bibliografiche