ricerca
avanzata

Parisina. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  D'Annunzio Gabriele  edito da Mondadori, 2014

Nell'ebook si ripropone il testo di "Parisina" raccolto in "Tragedie, sogni e misteri". È dal 1898 almeno che d'Annunzio medita di dedicare un testo teatrale alla vicenda di Parisina Malatesta, la giovanissima sposa di Niccolò d'Este dapprima promessa al figlio illegittimo di lui, Ugo, del quale effettivamente s'innamorò, ricambiata, per finire poi insieme all'amante vittima della gelosia rabbiosa del consorte, che ordinò di decapitare lei, il figlio e tutti gli adulteri di Ferrara. Rivive in Parisina il dramma di Francesca da Rimini, di cui la leggenda la voleva reincarnazione, e come per il testo dedicato al personaggio dantesco, anche per Parisina d'Annunzio si documentò minuziosamente, riuscendo a ricostruire tutto il fascino dell'ambiente delle corti padane del primo Umanesimo. Tornato a più riprese sul lavoro, nel 1902 e nel 1906, d'Annunzio scrisse infine un libretto per melodramma che fu musicato da Mascagni e rappresentato alla Scala nel 1913, senza grande successo, mentre molto più apprezzata fu l'edizione come tragedia, senza musica, messa in scena a partire dal 1921. Gli apparati informativi riproducono quelli pubblicati nell'edizione dei "Meridiani"; la cronologia riproduce quella pubblicata nel primo tomo delle "Prose di ricerca" (a cura di Annamaria Andreoli e Giorgio Zanetti, "I Meridiani", Mondadori, Milano 2005).

Informazioni bibliografiche