ricerca
avanzata

Più che l'amore. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  D'Annunzio Gabriele  edito da Mondadori, 2014

Nell'ebook si ripropone il testo di "Più che l'amore" raccolto in "Tragedie, sogni e misteri". Scritto e rappresentato a Roma nel 1906, "Più che l'amore" è un dramma moderno, ambientato nella Roma dannunziana, dove vive Corrado Brando, già esploratore in Africa, modello di superuomo che si erge quale Ulisse romantico contro tutto e tutti, ad affermare la propria bramosia di vita, il proprio egotismo, e arriva a giustificare persino il delitto, sentendosi impedito dalla volgarità della sorte e della vita borghese a compiere il grandioso destino cui avverte di essere chiamato. Di fronte a lui, Maria, novella Alcesti, simbolo dell'amore coraggioso e pronto al sacrificio di sé e alla dedizione totale. È con testi come questo che d'Annunzio riuscì a dare vita a un teatro antitradizionale e antiborghese, un teatro lirico e simbolico che fosse la materializzazione scenica della sua poesia e che rispondesse all'ansia di rinnovamento drammatico presente in tutta Europa. Gli apparati informativi riproducono quelli pubblicati nell'edizione dei "Meridiani"; la cronologia riproduce quella pubblicata nel primo tomo delle "Prose di ricerca" (a cura di Annamaria Andreoli e Giorgio Zanetti, "I Meridiani", Mondadori, Milano 2005).

Informazioni bibliografiche