ricerca
avanzata

Il mistero oltre ogni confine.... E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Fogliano Giacomo  edito da Pubblicato dall'Autore, 2014

Oltrepassando la sottile cortina del percettibile, può capitarci di vivere quella dimensione ignota che completa il nostro unico cosmo esistenziale... Al comandante Massimo Barberi succedeva spesso di oltrepassare quella barriera infinitesimale, ritrovandosi incredibilmente in un'altra dimensione. Quegli episodi inspiegabili che ogni tanto si presentavano nella sua vita, aumentarono a dismisura dopo un insolito avvenimento accadutogli in una fredda serata del 1994: la splendida donna che aveva appena conosciuto nel mondo reale era presente anche nell'altra dimensione... Il grande carisma di quella persona aveva rimesso in moto la sua stanca e tormentata esistenza ma esteso anche le particolari esperienze che lo conducevano all'improvviso in 'mondi ulteriori', facendolo viaggiare nel tempo e rigenerando, paradossalmente, il suo debole stato psicofisico. Quel singolare incontro segnò l'inizio di una lenta metamorfosi: la prima tappa di un profondo rinnovamento...

3
4

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Il mistero oltre ogni confine.... E-book. Formato EPUB
  • AutoreFogliano Giacomo
  • Editore: Pubblicato dall'Autore
  • Data di Pubblicazione: 02 Gennaio '14
  • Genere: LETTERATURA ITALIANA: TESTI
  • Pagine: 280
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788891041784
 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Il mistero oltre ogni confine.... E-book. Formato EPUB"
Navigando tra mondi paralleli
Michele Sanvico, 2014-01-24
4

Si apre con una citazione tratta da Leopardi - l’immaginazione è la prima fonte della felicità umana - il volume di Giacomo Fogliano "Il mistero oltre ogni confine...". E veramente l’immaginazione riluce in ogni piega di questo romanzo, assieme ad una serena gioia di vivere e ad un felice stupore di fronte ai fatti, agli incontri, ai sentimenti che ad ognuno di noi tocca di ricevere in dono durante la nostra permanenza nel mondo e tra gli uomini. E neanche questo è sufficiente al comandante Massimo Barberi, protagonista della complessa trama intessuta da Fogliano, perché, oltre alle vicende legate alla sua professione di ufficiale della Marina Militare di stanza a Genova, Barberi vive una seconda vita, fatta di ingressi improvvisi e sempre inattesi in ciò che appare essere un mondo parallelo, spesso situato in altre epoche del nostro stesso mondo: la genovese Piazza de Ferrari intravista alla luce delle lampade a petrolio, così come doveva apparire agli occhi di un elegante gentiluomo dell’800; un salto in avanti verso il dramma delle Torri Gemelle, mentre il protagonista si muove intorno alla fine degli anni ’90 dello scorso secolo. Un romanzo ricco di eventi e situazioni, raccontato da un napoletano innamorato della vita e della propria terra, e che tradisce una lunga consuetudine con l’ambiente della Marina Militare italiana, fonte di ispirazione per numerosi, interessanti episodi narrati con leggerezza e gusto del racconto. Michele Sanvico

"Il mistero oltre ogni confine.... E-book. Formato EPUB"
Il mistero oltre ogni confine...
acupidi, 2013-09-17
4

Nel libro sono racchiusi pensieri, azioni positivistiche mirate a raggiungere un fine, essere felici con la persona amata, colui/lei che ci sta accanto giorno dopo giorno, nel susseguirsi di avvenimenti reali, ma anche di visioni irreali che a volte trasportano lontano il protagonista della storia, marchiandolo con percezioni fuori dal comune, mentre dubbi esistenziali lo trascinano in vorticosi turbamenti dell’animo. Un passato mai dimenticato lo porta a guardare indietro, sperando di sentire ancora profumi di casa, un forte attaccamento alla propria terra gli fa ricordare la sua gioventù. Massimo è un Ufficiale di Stato Maggiore, con i gradi di Capitano di Fregata, innamorato di Germana, biologa marina, i due protagonisti sono accomunati dall’amore per il mare, la loro vita è vissuta in una simbiosi di situazioni che li porteranno a scelte importanti. Un matrimonio è il desiderio di Massimo, per imprimere la parola impegno ad una vita vissuta con un eterno spirito libero, un uomo realizzato che vuole spingere i propri desideri su traguardi sconfinati, per poi accorgersi che è l’amore per la propria compagna, la cosa più importante della sua vita e lì finiscono le sue fughe. Messaggi subliminali gli fanno vedere cose da lui mai vissute, eppure li sente dentro l’animo come fossero reali, il tutto per portarlo infine ad una stabilità di vita, con la certezza di un amore, coronato da un "dono" proveniente dal suo passato... che appagherà tutte le sue ricerche. Nel libro sono racchiusi sentimenti autentici, il bisogno di avere amici sinceri, ma soprattutto una famiglia, si sente il profumo del focolare domestico insito nelle parole del racconto e fa vivere al lettore momenti magici, nel conforto di una casa piena d’amore. Si può dire senza ogni ombra di dubbio che il libro merita di essere letto, da chiunque voglia riscoprire, sentimenti autentici, oppure viaggiare in flashback di vita, scorci esistenziali, e, “Misteri oltre ogni Confine”. Buona lettura a tutti! Anna Maria Cupidi.

"Il mistero oltre ogni confine.... E-book. Formato EPUB"
Il mistero oltre nogni confine...
esaetti, 2013-09-17
4

Una vicenda che veleggia, in sintonia col protagonista “Capitano di Vascello”, fra numerosi “passaggi temporali”, che divengono motivo e occasione per tratteggiare la storia al lettore, addirittura oggetto della storia. E questi passaggi nascono da ricordi o, grazie ad una particolare attitudine del personaggio, da frequentazione di epoche storiche differenti da quella di narrazione. Un gioco temporale che disegna un’architettura che, pian piano, mescola un presente cosiddetto “reale”, un passato vissuto e un passato intuito, in un disegno che pian piano si tratteggia, incuriosendo, spronando a proseguire la lettura, invogliando ad indagare in questo tempo che diviene costantemente “fluido”. Su tutto si percepisce una necessità di risposte, più che del protagonista, che appare oramai abituato a tali situazioni, sulle quali più non si interroga, in colui che legge, a svelare l’inghippo, il mistero. Intrigante! Elodia Saetti