ricerca
avanzata

Vivo gurgite. Versioni latine per il triennio. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Anselmi Gianpiero  edito da Simone per la Scuola, 2011

"Vivo gurgite" presenta nella prima parte una ripresa dello studio della sintassi dei casi che dovrebbe costituire il programma da svolgere nel secondo anno dello studio del latino. In realtà è prassi comunemente seguita diluire il vastissimo programma del primo anno lungo l'arco dell'intero biennio e relegare la sintassi dei casi, soltanto alla fine del biennio. Per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno ripercorrere in forma sintetica, ma completa tutto il programma del secondo anno ed inserire sia semplici esercizi per un'immediata verifica delle conoscenze acquisite, sia brani di versione in cui siano presenti gli argomenti appena studiati. Ogni capitolo si apre con una versione guidata nella quale vengono evidenziati e discussi passi che possono presentare qualche difficoltà. I capitoli successivi alla sintassi dei casi affrontano, con le stesse caratteristiche, lo studio della sintassi del verbo e del periodo. In tutta questa prima parte i brani sono inseriti in ordine crescente di difficoltà. Molti brani sono accompagnati dalla rubrica laboratorio che propone un esercizio di riflessione grammaticale sulle regole presenti nella versione appena tradotta. La seconda parte del testo presenta una serie di brani divisi per autore, da Catone fino agli autori cristiani. Di ognuno di essi si presentano considerazioni di carattere linguistico e stilistico. La successione dei brani in questa parte del testo tiene conto della loro collocazione all'interno dell'opera da cui sono tratti e le opere sono presentate in ordine cronologico per ogni autore. In tal modo l'insegnante può fornire un'idea generale dell'opera anche degli autori minori e può anche evitare l'adozione di un testo specifico. La rubrica "Per capire meglio" offre brevi notizie sia di carattere stilistico che storico-letterario che possono aiutare il lettore sia nella traduzione che nella sua contestualizzazione. La rubrica "Res Romanae" presente qua e là nel testo è nata soprattutto per offrire l'opportunità di un arricchimento lessicale.

Informazioni bibliografiche