ricerca
avanzata

Stato e lavoro nell'esperienza fascista. La questione della carta del lavoro (1919-1927).. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Grasso Giorgio  edito da Liber Iter, 2012

  • € 5,99

In questo saggio il fascismo è approfondito dal momento del sindacalismo rivoluzionario, in tutte le sue sfaccettature, alla nascita dell’idea del corporativismo, fino alla compilazione nel 1927 della Carta del Lavoro che, a detta dell’autore, rappresenta il primo vero tentativo di legislazione sociale in Italia e sicuramente, date le palesi analogie, essa è stata letta e studiata da coloro che scrissero nel 1970 la famosa legge n.300, meglio conosciuta come “Statuto dei lavoratori”.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Stato e lavoro nell'esperienza fascista. La questione della carta del lavoro (1919-1927).. E-book. Formato PDF
  • AutoreGrasso Giorgio
  • Editore: Liber Iter
  • Data di Pubblicazione: 16 Maggio '12
  • Genere: STORIA D'EUROPA
  • Formato: PDF
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788896705223