ricerca
avanzata

Risorse per lo sviluppo: L’industria elettrica meridionale dagli esordi alla nazionalizzazione. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Bruno Giovanni  edito da Liguori, 2011

La Società meridionale di elettricità viene costituita nel 1899 con il decisivo contributo di un composito gruppo di istituti finanziari svizzeri; tra gli anni Venti e Trenta del ’900 l’azienda, nella quale il capitale straniero ha ormai perso il suo ruolo predominante, ha acquisito un controllo quasi totale del mercato meridionale dell’energia elettrica. Questo sviluppo è guidato da due uomini, Maurizio Capuano fino al 1925 e poi Giuseppe Cenzato, che riassumono l’intera parabola evolutiva della società napoletana fino allo spartiacque della nazionalizzazione. A dispetto di questa sostanziale stabilità del suo gruppo di comando, la vicenda della Sme appare quanto mai frastagliata e ricca: lungo circa un sessantennio si susseguono programmi industriali e progetti di sviluppo anche fortemente differenziati, frutto delle mutevoli condizioni ambientali e congiunturali, delle sensibilità e delle culture dei singoli protagonisti, degli obiettivi e delle strategie dei diversi attori coinvolti.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Risorse per lo sviluppo: L’industria elettrica meridionale dagli esordi alla nazionalizzazione. E-book. Formato PDF
  • AutoreBruno Giovanni
  • Editore: Liguori
  • Data di Pubblicazione: 27 Settembre '11
  • Genere: ECONOMIA
  • ArgomentoAziende elettriche
  • Pagine: 251
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788820755911