ricerca
avanzata

Il decadentismo attraverso la critica. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Farinelli Giuseppe  edito da EDUCatt Università Cattolica, 2014

Le ragioni che hanno favorito la nascita del decadentismo saranno in se­guito esposte anche attraverso i diversi pareri di non pochi studiosi; ba­sti qui anticipare che esso, nella nuda valenza del suo termine, non è pri­vo di ambiguità, perché riassume in sé sia concetti tutt’altro che omoge­nei (Mallarmé, in un estemporaneo e fugace accenno alla scuola deca­dente, sottolinea la preminenza dell’arte nel campo della conoscenza; Heidegger la dissoluzione del linguaggio e delle ideologie; Auden, stan­do al titolo di un suo libro, l’età dell’ansia; non solo: la stessa denominazione culturale comprende l’estetismo di D’Annunzio e il “male di vi­vere” della generazione successiva) sia, in un periodo non ancora sul ver­sante del Novecento completamente e unanimemente definito, un gran­de e complesso fenomeno italiano ed europeo, che inizia con le sue sottili radici dall’irrequietezza esistenziale del romanticismo. Tratto dal primo capitolo

Informazioni bibliografiche