ricerca
avanzata

L' isola dei ciechi. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Fraccaroli Giuseppe  edito da Quodlibet, 2013

Beppe, un maestro di scuola stanco della compagnia dei suoi simili, salpa da Verona per raggiungere il Giappone. Approda invece in un'isola sconosciuta i cui abitanti sono privi della vista. I cittadini di Amauropoli, così si chiama la "città cieca", dormono durante il giorno e lavorano la notte, hanno un bizzarro concetto della bellezza femminile e considerano il sole una risibile superstizione e gli occhi un organo contrario ai principi del buon senso. Innamoratosi della bionda Imelda, che crede nel sole per intuizione spirituale, il protagonista, ribattezzato Agatocle, sfida per lei i potentissimi membri della Società del Libero Pensiero: in una concitata seduta cerca di dimostrare empiricamente l'esistenza di ciò che la scienza amauropolitana nega; ma le confutazioni dei saggi sono incessanti e inoppugnabili, e tutto finisce in rissa. "L'isola dei ciechi" è una satira della fiducia ottusa nelle scienze positive e nel progresso.

Informazioni bibliografiche